Cronaca Politica Taviano 

Taviano, oltre 45mila euro per la ristrutturazione della caserma dei carabinieri

Per il sindaco Tanisi, una decisione che permetta di confermare il presidio di “legalità e sicurezza” nella città salentina. Con delibera di giunta n. 7 del 14 gennaio sco...

Per il sindaco Tanisi, una decisione che permetta di confermare il presidio di “legalità e sicurezza” nella città salentina. Con delibera di giunta n. 7 del 14 gennaio scorso, l'amministrazione comunale ha approvato un progetto esecutivo di manutenzione straordinaria della caserma dei carabinieri di Taviano, per un importo di 45.800 euro, al fine di consentire un miglioramento delle condizioni e di fruibilità dell'immobile e di mantenere in loco quella che è ormai una storica stazione dell'Arma. Ultimamente infatti la caserma era interessata da fenomeni di infiltrazione di acqua meteorica e di ossidazione dei ferri di armatura con distacco dell'intonaco. Già nel 2016, appena insediata, l'amministrazione Tanisi aveva provveduto ad una ristrutturazione dell'immobile, con efficientamento energetico e risistemazione degli infissi, a seguito di alcune diffide del comando provinciale dell'Arma, già anni prima, che paventava l'ipotesi di un trasferimento di tale stazione qualora non si fosse provveduto ad un adeguamento della sue condizioni d'uso. Oggi, con la delibera, si procede ad una ultimazione dei lavori avviati già nel 2016, garantendo la permanenza a Taviano di questo presidio. "Sono interventi di particolare importanza che danno valore e sostanza a degli obiettivi che ci siamo prefissi come quello della sicurezza cittadina; abbiamo trovato la caserma dei carabinieri in stato di incuria e di abbandono, ed ora la restituiamo    all' Arma e ai tavianesi quale importante presidio di sicurezza cittadina. Avremmo rischiato, senza il nostro intervento, come conseguenza di numerose diffide negli anni precedenti al nostro insediamento, in cui non si è fatto nulla, di non avere più i carabinieri nella nostra città" sono le parole del Vicesindaco e Assessore ai L.L. P. P. Francesco Pellegrino. "La sicurezza e la legalità sono stati da sempre uno dei primi punti programmatici di questa amministrazione e valori che abbiamo sempre perseguito in tutti questi anni" dichiara il Sindaco Giuseppe Tanisi "Tutti gli atti di questa amministrazione sono ispirati al principio dell'onestà e della legalità, e numerosi sono stati finora i nostri adempimenti, le nostre iniziative e gli interventi al fine di garantire sicurezza per i nostri concittadini”.                 

Potrebbeinteressarti