Altri Sport Galatina 

Showy Boys inarrestabile: ad Ugento la nona vittoria

Colpo grosso dei giovani della Showy Boys in casa dei Falchi Ugento Beach. La capolista del girone B del campionato regionale II livello serie D vince, al tie-break, il match clou della decima gior...

Colpo grosso dei giovani della Showy Boys in casa dei Falchi Ugento Beach. La capolista del girone B del campionato regionale II livello serie D vince, al tie-break, il match clou della decima giornata sul campo della seconda forza del torneo. Un successo, il nono stagionale, che premia la giovane squadra della Showy Boys e la consolida in vetta alla classifica con 27 punti, con un +3 rispetto al team ugentino e un +4 sul Volley Alezio, quest’ultimo malamente caduto in casa del Progetto Azzurra Alessano. Showy Boys e Falchi Ugento Beach arrivano allo scontro diretto sicuri delle proprie forze. Da una parte, una squadra con in organico quasi tutti allievi della Scuola Volley nati negli anni 2001, 2002 e 2003. Dall’altra, i giallo-rossi, padroni di casa, più esperti da un punto di vista tecnico, visti i trascorsi in categorie superiori, e più maturi sotto l’aspetto caratteriale. Questa volta, però, le motivazioni e la freschezza di un team giovane, nonché la buona preparazione, hanno favorito il team della Showy Boys allenato da Gianluca Nuzzo. Primi due set giocati ad alto livello tecnico dai galatinesi che hanno messo in evidenza le loro doti. Un’ottima pallavolo, in tutti i fondamenti, con un set di apertura che si chiude con il punteggio di 22-25. Nel secondo parziale, il servizio ficcante dell’opposto dei Falchi Ugento Beach crea apprensione alla linea di ricezione bianco-verde ed i locali allungano le distanze sino al 13-8. I giovani di coach Nuzzo non mollano e, sfruttando i punti deboli dell’avversario, in particolare nella rotazione P4, accorciano e poi ribaltano il risultato sino ad aggiudicarsi il set per 22-25. Uno 0-2 tutto meritano per la Showy Boys che parte in vantaggio anche nel game successivo. I galatinesi giocano bene e si portano sul 7-13. La sicurezza, forse, di riuscire a chiudere il set senza troppi affanni fa abbassare la tensione agonistica e, come spesso accade, rovesciare il risultato in favore dei contendenti (25-22). I ragazzi allenati da Nuzzo lottano alla pari nel quarto set, anche se, nel finale, i Falchi Ugento Beach, più esperti nel gestire alcune situazioni di gioco, si portano in parità con un 25-20. Tie-break ad alta tensione. Continui capovolgimenti del risultato con galatinesi e ugentini a ricorrersi (8-7 al cambio di campo). Si arriva sul punteggio di 14-12 per i padroni di casa e, quando i giochi sembrano ormai fatti, rispunta l’orgoglio e la compattezza del team Showy Boys che riporta il punteggio in parità. Uno spettacolare muro punto ferma l’attacco del “fuori mano” ugentino. Bianco-verdi in vantaggio e a gestire la palla match. La battuta di Salvio, precisa e imprendibile nell’angolo esterno di zona 5, fa esplodere di gioia i bianco-verdi. In campo, in panchina e sugli spalti del PalaOzan si accende la festa per un successo cercato e ottenuto dai giovani della Scuola Volley Showy Boys, ben guidati da Gianluca Nuzzo e coadiuvato dal tecnico Marco Corina. Superato questo difficile ostacolo, da martedì, al ritorno in palestra, la squadra inizierà a preparare il prossimo impegno casalingo con il Mottola, ultimo turno che chiude il girone di andata. Fonte: Area comunicazione. 

Potrebbeinteressarti