Cultura Racale 

Racale tra i 100 ambasciatori d’Italia: Carlo Verdone premia il sindaco

La cerimonia nella Sala Kock di Palazzo Madama nei giorni scorsi: i primi cittadini scelti in base al loro contributo alla crescita del territorio. Fra i 100 ambasciatori d’Italia anche il si...

La cerimonia nella Sala Kock di Palazzo Madama nei giorni scorsi: i primi cittadini scelti in base al loro contributo alla crescita del territorio. Fra i 100 ambasciatori d’Italia anche il sindaco di Racale, Donato Metallo. Il premio, assegnato durante una cerimonia nella Sala Kock di Palazzo Madama, è stato assegnato alla presenza di Carlo Verdone, presidente del Comitato d’onore che ha selezionato gli ambasciatori. Entusiasta il primo cittadino di Racale: “È un’ulteriore grande soddisfazione, un grande riconoscimento per la nostra città. Dopo il premio Vassallo, dopo l’esser riconosciuti fra i Comuni Virtuosi, dopo le 5 Vele Legambiente, questa è stata una meravigliosa sorpresa. Siamo stati premiati per l’impegno nelle tematiche ambientali, per come abbiamo gestito un territorio, per gli investimenti realizzati in efficientamento energetico, in energie alternative, in servizi per l’ambiente. Essere riconosciuti fra i 100 ambasciatori d’Italia è un orgoglio immenso che dedico a tutta la mia squadra, ai miei compagni che hanno condiviso questo cammino. Lo dedico a tutti i cittadini di Racale, il premio è loro”.

Potrebbeinteressarti


A Novoli i vincitori del Premio Nabokov

Assegnati in Salento, sabato 29 febbraio 2020, presso il teatro comunale di Novoli i premi del Nabokov 2019. I risultati sono stati decretati dalla giuria presieduta da Pino Scaccia e coordinata da...