Politica Gallipoli 

Al Quirinale per il futuro delle Province, Minerva: “Risorse insufficienti”

Al termine dell’incontro, il presidente della Provincia ha invitato Mattarella nel Salento, nella terra di Aldo Moro. “Ringraziamo il Presidente della Repubblica per averci accolto e pe...

Al termine dell’incontro, il presidente della Provincia ha invitato Mattarella nel Salento, nella terra di Aldo Moro. “Ringraziamo il Presidente della Repubblica per averci accolto e per aver convenuto sull'importanza di ridare dignità alle Province Italiane, restituendo loro una dotazione finanziaria consona a supportare le politiche a vantaggio dei cittadini e degli enti locali”. Così il presidente della Provincia di Lecce, Stefano Minerva, a conclusione dell'incontro con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, tenutosi presso il Palazzo del Quirinale insieme agli altri colleghi. “Abbiamo discusso di come l'edilizia scolastica e la sicurezza stradale -ha sottolineato Minerva- siano ancora oggi le protagoniste della vita amministrativa degli enti provinciali. Pur non avendo a disposizione le risorse necessarie occorre restituire alle Province anche le funzioni in cui, durante gli ultimi anni, si è avvertito di più il gap istituzionale venutosi a creare nel periodo post riforma, come ad esempio per le questioni attinenti al ciclo dei rifiuti e alle stazioni uniche appaltanti. La voce dei sindaci pugliesi e dei Comuni italiani non può restare inascoltata: ecco perché il lavoro iniziato nei primi mesi del 2019 continuerà”. Uscendo dalla sala dove è avvenuto l'incontro, il presidente Minerva si è rivolto al Presidente Mattarella, invitandolo “nella terra di Aldo Moro, per visitare le bellezze del Salento”.  

Potrebbeinteressarti