Cronaca Lecce 

Imprenditore edile ed evasore totale

Un milione di euro sfuggito alle casse dell’erario Un milione di euro guadagnati e non dichiarati e oltre 136mila euro di Iva evasa. Dopo lunghi controlli della Guardia di Finanza, è f...

Un milione di euro sfuggito alle casse dell’erario Un milione di euro guadagnati e non dichiarati e oltre 136mila euro di Iva evasa. Dopo lunghi controlli della Guardia di Finanza, è finito nei guai un imprenditore edile di Lecce, risultato un evasore totale. I proventi risalirebbero al periodo che va dal 2007 al 2011. I primi controlli all’azienda risalgono allo scorso anno quando, in seguito ad una perquisizione, venne fuori una realtà sconcertante: pochissima la documentazione disponibile, certamente molta meno di quanto ve ne sarebbe dovuta essere. L’assenza di scritture contabili è stata per gli investigatori un chiaro indizio della mancata presentazione delle dichiarazioni dei redditi e dunque dell’evasione ai danni dell’erario. Per questo le indagini sono continuate, fino ad arrivare al controllo dei dati relativi ai movimenti sui conti bancari intestati all'imprenditore e alla moglie.

Potrebbeinteressarti