Meteo 

Cambio di rotta nel weekend: in arrivo la goccia fredda dall'Atlantico

 Giungono conferme, dalle emissioni modellistiche, sul possibile cambio di rotta che sembrerebbe concretizzarsi, a partire dal prossimo fine settimana, sullo scacchiere barico europeo, ormai da s...

 Giungono conferme, dalle emissioni modellistiche, sul possibile cambio di rotta che sembrerebbe concretizzarsi, a partire dal prossimo fine settimana, sullo scacchiere barico europeo, ormai da settimane sotto l'egida di estese quanto pertinaci figure anticicloniche. In figura, vi proponiamo lo scenario medio previsto dai due più prestigiosi modelli di calcolo, l'europeo ECMWF e l'americano GFS per la giornata di domenica 19 gennaio: entrambi i modelli vedono l'ingresso sui settori occidentali europei di una saccatura nord-atlantica, carica di aria fredda di estrazione polare marittima che, sotto la spinta verso nord-est dell'Anticiclone delle Azzorre, tenderebbe ad isolarsi a goccia fredda proprio in corrispondenza del bacino del Mediterraneo Forti divergenze tra i due modelli sorgono però sull'evoluzione nei giorni successivi: mentre ECMWF, infatti, vede un moto retrogrado verso il Marocco della goccia fredda, secondo GFS, invece, la goccia tenderebbe a stazionare sostanzialmente in loco, garantendo un maggior coinvolgimento in termini precipitativi del nostro territorio, con l'immancabile ritorno dello scirocco. Seguiranno aggiornamenti.  Supermeteo

Potrebbeinteressarti