Altri Sport Leuca 

"Cross del Salento", tutto pronto per la XVI edizione

Sono previsti centinai di podisti alla sedicesima edizione del “Cross del Salento”. La manifestazione a carattere nazionale, organizzata dall’Atletica Capo di Leuca presieduta da ...

Sono previsti centinai di podisti alla sedicesima edizione del “Cross del Salento”. La manifestazione a carattere nazionale, organizzata dall’Atletica Capo di Leuca presieduta da Gianluca Scarcia in collaborazione con la Fidal Lecce, inaugurerà la stagione delle corse campestri domenica 12 gennaio a Torre San Giovanni (Marina di Ugento) in occasione della gara valevole come prima prova del “Cross in Puglia - Trofeo Pianeta Sport”, un circuito di sei tappe di cross progettato ed ideato dall'ex maratoneta olimpico e attuale responsabile del settore mezzofondo pugliese, Ottavio Andriani. La competizione sarà riservata a tutti gli atleti tesserati delle categorie maschili e femminili Senior, Promesse, Junior, Allievi/e, Cadetti/e, Ragazzi/e ed Esordienti A/B/C in regola con il tesseramento 2020. Il percorso sarà caratterizzato da erbetta naturale e terra argillosa e per ogni gara sarà previsto un determinato tracciato in base alle categorie partecipanti. Tutti gli iscritti si raduneranno presso il ristorante Morfeo a Torre San Giovanni, in attesa della prima partenza fissata alle 9 per le categorie SM60 e oltre e SF45 e oltre (percorso di 4,080 km). Alle 9.30 scatterà la seconda batteria riservata alle categorie PF fino a SF40, JM e SM45/50/55 (6.080 km), mentre la terza partenza è prevista alle 10.10 per le categorie PM / SM / SM35 /SM40 (8.080 km). Dopo le premiazioni delle prime tre gare si disputeranno altre sette corse campestri che coinvolgeranno le categorie: Allievi/e e Junior femminili (5.080 km); Cadette (2.080 km); Cadetti (3.080 km); Ragazzi/e (1.380 km); Esordienti A maschili e femminili (600 m); Esordienti B maschili e femminili (500 m); Esordienti C maschili e femminili (400 m); al termine della manifestazione si terrà l’ultima cerimonia di premiazione che chiuderà la competizione nazionale intorno alle 13. Tra le fila dell’Atletica Capo di Leuca, inoltre, c’è una new entry: da quest’anno Marta Alo’ gareggerà per l’associazione sportiva del presidente Scarcia: “È una nuova tesserata della nostra associazione e sarò il suo nuovo allenatore - spiega Gianluca Scarcia -. Con Marta ci prepareremo per disputare i prossimi campionati italiani di corsa campestre che si terranno a Cassino il prossimo 9 febbraio, successivamente i campionati italiani di corsa su strada a Paratico e infine i campionati mondiali di corsa in montagna che quest’anno si svolgeranno in Austria”. Fonte: Area comunicazione. 

Potrebbeinteressarti


Esordio storico contro Palmi per Efficienza Energia

Sarà il palazzetto di Vibo Valentia, domenica 18 ottobre alle ore 18.00, ad ospitare il debutto in serie A3 Credem Banca di Efficienza Energia, ospite della Tigano Palmi. Tre giorni dunque all’inizio di un campionato, difficile ed intrigante