Altri Sport Nardò 

Il Toro non trova punti nella calza: vince Pozzuoli

Non parte nel migliore dei modi il 2020 della Frata "Andrea Pasca" Nardò: la Virtus Pozzuoli si impone per 80-71 al PalaErrico nell'ultimo turno del girone d'andata. La Frata "...

Non parte nel migliore dei modi il 2020 della Frata "Andrea Pasca" Nardò: la Virtus Pozzuoli si impone per 80-71 al PalaErrico nell'ultimo turno del girone d'andata. La Frata "Andrea Pasca" Nardò inciampa a Pozzuoli e chiude con una sconfitta il girone d'andata. I gialloblù di coach Gentile la spuntano per 80-71 e i granata - privi dell'infortunato Zampolli - vedono così sfumare la possibilità, seppur remota alla vigilia, di conquistare un posto utile per la Coppa Italia, stante anche la contemporanea vittoria di Salerno e quella di Matera contro la capolista Palestrina. 1° QUARTO - Dalla media subito Peroni, ma Pozzuoli reagisce con sei punti consecutivi. Savoldelli (9) e Marchini (7) trascinano i locali sul 18-12, quando siamo a 1'36" dal termine. Con l'appoggio di Visentin da sotto canestro terminano i primi 10': 20-14 per i gialloblù. 2° QUARTO - Super Azzaro sotto le plance in avvio, poi la bomba di Savoldelli che è già in doppia cifra. Coviello completa un ottimo gioco da quattro e riporta il Toro sul -3, poco dopo Fiusco ne mette dentro altri tre per il pareggio (27-27) a metà quarto. Coviello realizza anche in penetrazione ma si becca un antisportivo più che dubbio, Savoldelli ne approfitta e Pozzuoli balza sul +2 che diventa + 4 all'intervallo: 40-36. 3° QUARTO - Marchini da tre per il 15° punto personale, ma dall'angolo Bjelic risponde per il 45-43. Coach Quarta dosa i suoi lunghi, gravati di falli; Burini protesta e prende un tecnico che consente a Pozzuoli di portarsi sul +6 grazie anche alla tripla di Bordi. I padroni di casa chiudono in vantaggio anche il terzo: 59-54. 4° QUARTO - Terza tripla personale di Bjelic e Nardò si porta sul -3, ma Tomasello nel pitturato ha vita facile contro i lunghi granata. Marchini dalla media realizza e Pozzuoli vola sul +10 (69-59), mentre Azzaro commette il quinto fallo e abbandona il parquet, poco dopo la stessa sorte tocca a coach Quarta a causa del suo secondo tecnico. Nardò è scarico e nel finale i gialloblù, con merito, non faticano a portare i due punti a casa: 80-71. Fonte: Area comunicazione. 

Potrebbeinteressarti