Cronaca Leuca 

Migranti intercettati e salvati al largo di Leuca: tra loro donne e bambini

L’imbarcazione è stata intercettata in queste ore al largo di Leuca. Si tratta del primo sbarco nel Salento in questo 2020. Nuovo sbarco nel Salento, il primo del 2020: una barca a vela...

L’imbarcazione è stata intercettata in queste ore al largo di Leuca. Si tratta del primo sbarco nel Salento in questo 2020. Nuovo sbarco nel Salento, il primo del 2020: una barca a vela di circa 15 metri, con a bordo sessanta migranti verosimilmente di nazionalità curda e irachena, è stata intercettata in queste ore al largo di Leuca dalle motovedette della Guardia costiera. Tra loro cinque donne e altrettanti bambini. L’avvistamento del natante è avvenuto nel primo pomeriggio. L’imbarcazione è appena arrivata nel porto di Leuca, dove ad attendere i migranti ci sono i soccorsi con i sanitari del 118 e personale della Croce Rossa. Molti dei migranti versano in uno stato di ipotermia, dopo un lungo viaggio che sarebbe partito, secondo le prime informazioni raccolte, dalle coste turche. 

Potrebbeinteressarti