Salento a tavola 

Gnocchetti con carciofi all’arancia

Ingredienti   un kg di patate;  200 g di farina;  sale, pepe, olio e timo;  grana o parmigiano grattugiato;  4 carciofi;  uno scalogno (o uno sponzale);  suc...

Ingredienti   un kg di patate;  200 g di farina;  sale, pepe, olio e timo;  grana o parmigiano grattugiato;  4 carciofi;  uno scalogno (o uno sponzale);  succo di un’arancia;    Preparazione   Lessate le patate o cuocete a vapore, passatele subito con uno schiacciapatate. Una volta tiepide, impastate con 200 g circa di farina, un bel pizzico di sale, e se vi piace, una bella manciata di grana o parmigiano grattugiato. Suddividete in pezzi e lavorate con le mani infarinate, fate poi dei cilindri e tagliate a tocchetti, se vi piace fate le chicche, facendo dai tocchetti, piccole palline. Pulite quattro carciofi freschissimi e tagliateli a spicchi sottili. Teneteli in attesa in acqua fredda, mescolata con un cucchiaio di farina (per evitare che i carciofi anneriscano). Tritate uno scalogno oppure uno sponzale, fate appassire in due cucchiai d'olio; unitevi i carciofi, il succo di un’arancia, timo, sale e un pizzico di pepe appena macinato. Stufate per 10'. Cuocete gli gnocchi in acqua bollente salata; appena vengono a galla, raccoglieteli con un mestolo forato e saltateli con delicatezza (girateli con il dorso di due cucchiai per non spappolarli!) nel sugo.  Completate con del parmigiano e buon appetito!      A cura di Anna Maria Chirone Arnò          Per chiarimenti scrivete a info@ilgustodeltacco.it 

Potrebbeinteressarti