Teatro Veglie 

A Veglie in scena "Pupe di pane"

Nell’ambito della Rassegna “Veglieventi Natale 2019” dell’assessorato alla cultura del Comune di Veglie, domenica 22 dicembre, andrà in scena Pupe di Pane, performance t...

Nell’ambito della Rassegna “Veglieventi Natale 2019” dell’assessorato alla cultura del Comune di Veglie, domenica 22 dicembre, andrà in scena Pupe di Pane, performance teatrale sul pane e le sue storie, all’interno della Chiesa secentesca della Madonna delle Grazie in Piazza Umberto I. Tre le repliche della performance teatrale: ore 18, ore 19 e 20. Ingresso gratuito fino a esaurimento posti, info tel. 338 3746581. Pupe di Pane, regia di Tonio De Nitto, è prodotta da AMA-Accademia Mediterranea dell’Attore diretta da Franco Ungaro. Ideazione, testi e interpretazione sono di: Angelica Dipace, Benedetta Pati, Giulia Piccinni, Antonella Sabetta, Carmen Ines Tarantino. Costumi di Lilian Indraccolo. Intorno a una tavola da lavoro, la mattrabbanca, cinque donne compiono un misterioso rituale dando vita a una tradizione che attraversa dialetti e cucine diversi, quella delle pupe di pane. “Un tempo queste bambole – spiega il regista Tonio De Nitto – si modellavano nell’attesa della Pasqua. I bambini avevano poco o nulla e queste pupe erano un regalo speciale, un augurio, un talismano apotropaico per scongiurare le disgrazie e ristabilire un equilibrio con la madre terra, una rinascita. Pupe di Pane è un rito, è il mistero attorno a un rito che, ora come allora, si rinnova e ci racconta di donne forti che impastano per ore e vegliano il pane prima “dell’uccata”, l’infornata; mischiano la farina e le loro vite attraversando la storia, quella piccola storia che con le loro mani e con il loro coraggio diventa la Grande storia”. A conclusione della performance, le attrici consegneranno al pubblico un prodotto gastronomico originale realizzato durante la narrazione teatrale in collaborazione con il Mulino di comunità della Casa delle AgriCulture e Auser di Castiglione d’Otranto. L’evento di Veglie si svolge in collaborazione con l'associazione culturale Porta Noha. info@accademiaama.it – www.accademiaama.it social Fb e Instagram #pupedipane  

Potrebbeinteressarti