Altri Sport Galatina 

Ad Ischia la sesta vittoria consecutiva di Efficienza Energia

Trasferta problematica per la compagine salentina che sbarca sull’isola con alcuni atleti provati fisicamente da una traversata avversata dal mare forza 6. Il tempo di smaltire i malesseri ed e...

Trasferta problematica per la compagine salentina che sbarca sull’isola con alcuni atleti provati fisicamente da una traversata avversata dal mare forza 6. Il tempo di smaltire i malesseri ed ecco la squadra di mister Stomeo scendere in campo e prendere le misure sugli avversari che tengono botta fino al 14-14: poi l’allungo di Torsello e Buracci si traduce in un +4, ribadito da due attacchi out di De Siano per il 16-22. È il muro del centrale Musardo che chiude la prima frazione (20-25) portando in vantaggio Efficienza Energia. Inizio del secondo set narcotizzante per gli ospiti salentini: Romeo dà il la con un ace al servizio e poi arma la mano di De Siano che non trova opposizione a muro. La prima linea di mister Stomeo è statica ed i tentativi di muro sono rallentati; il punteggio segna un abissale 13-1 che induce il tecnico ad operare delle sostituzioni. Cambio di diagonale con l’ingresso di Nicolazzo-De Lorentis e con Lentini che rileva Maiorana: ma non basta la reazione dell’opposto ospite che mette a terra cinque palloni, a contenere un De Siano straripante che porta in parità i set, realizzando 10 punti. Nella terza frazione Lotito, Buracci e Torsello cambiano il volto alla gara operando un break di +8, di forza e di tecnica: concedono niente a Pacelli e De Siano, giganteggiano a muro realizzando sette muri punto ed inaridiscono la vena dell’opposto ischitano (1 solo punto). L’allungo finale è un break di +9 che stoppa il sestetto di mister Cimmino sul punteggio di 25-14 per il 2-1 di Efficienza Energia Quarto set senza storia. Accelerata iniziale prepotente di Maiorana e Lotito che fanno 1-6 e poi 4-12, con Trani e Limongello che provano una reazione più per inerzia che per volontà di recupero. L’incremento è costante per i blu celesti galatinesi che fanno segnare un punteggio di 10- 20: c’è spazio e tempo per Lezzi di rilevare Torsello e segnare a referti due punti consecutivi, prima che Buracci e Maiorana mettano il sigillo del 25 punto sulla vittoria finale. Bene ragazzi: obiettivo centrato. TABELLINO PALLAVOLO ISCHIA -EFFICIENZA ENERGIA GALATINA1-3(20-25,25-16,14-25,13-25) ISCHIA Limongello 4, Minuti 2, Romeo 2, Trani 11, Manzella 1, Pacelli 13, De Siano 17, Gio Spignese(Ne) Edo Spignese(L), Ielasi, Limongello, Mazzella,Conte, Ferrandino(L) All.Cimmino GALATINA Torsello 7, Lotito 14, Buracci 12, Musardo 8, Parisi, De Lorentis 6, Maiorana 7,Lentini 2,Lezzi 2, Tundo(ne),Nicolazzo,Pierri(L),Apollonio(L) All. Stomeo vice Bray Fonte: Area comunicazione. 

Potrebbeinteressarti