Società 

La statua rubata ritorna a Galatone: festa per San Vito

Con una cerimonia presieduta da monsignor Fernando Filograna, è stata ufficializzato, sabato scorso, la restituzione dell’opera. Dopo 38 anni è stata restituita a Galatone, la s...

Con una cerimonia presieduta da monsignor Fernando Filograna, è stata ufficializzato, sabato scorso, la restituzione dell’opera. Dopo 38 anni è stata restituita a Galatone, la statua lignea policroma raffigurante San Vito, rubata da ignoti nel 1981 dalla Chiesa della Collegiata di Santa Maria Assunta. Sabato 14 dicembre, nel corso della Santa Messa officiata da monsignor Fernando Filograna, vescovo della Diocesi di Nardò-Gallipoli, si è svolta la cerimonia che ha ufficializzato il ritorno della statua tra i fedeli della comunità. “Un grazie al maggiore Lorenzo Pella -sottolinea il sindaco Flavio Filoni-, ai suoi collaboratori del Nucleo Patrimonio Culturale di Udine dell’Arma dei Carabinieri, che grazie al loro prezioso lavoro hanno riportato la statua di San Vito nella nostra Galatone”.

Potrebbeinteressarti