Cronaca 

Sorpreso a rubare arance aggredisce e tenta di investire proprietario: arrestato

L’episodio nella serata di ieri, nel tarantino, dove finisce in manette un 38enne di Crispiano. Si era recato in un agrumeto per rubare delle arance, ma è stato sorpreso dal proprietar...

L’episodio nella serata di ieri, nel tarantino, dove finisce in manette un 38enne di Crispiano. Si era recato in un agrumeto per rubare delle arance, ma è stato sorpreso dal proprietario del terreno e, per questo, lo ha aggredito cercando anche di investirlo: finisce in manette un 38enne di Martina Franca, arrestato dai carabinieri della stazione di Crispiano per rapina impropria. Mentre stava caricando la refurtiva sulla sua auto, l’uomo veniva sorpreso dal proprietario, e, per guadagnarsi la fuga, lo aggrediva e tentava di investirlo con l’auto. Il proprietario, scampato al pericolo, riusciva a contattare i militari e a far arrestare l’uomo. 

Potrebbeinteressarti