Politica Lecce 

Lecce, approvata mozione per concedere cittadinanza onoraria a Liliana Segre

Il consiglio comunale di Lecce ha approvato, nelle scorse ore, all’unanimità con un solo astenuto la mozione. Il consiglio comunale di Lecce ha approvato nelle scorse ore all’una...

Il consiglio comunale di Lecce ha approvato, nelle scorse ore, all’unanimità con un solo astenuto la mozione. Il consiglio comunale di Lecce ha approvato nelle scorse ore all’unanimità, con un solo astenuto, una mozione che impegna il sindaco e la giunta ad aderire alla Rete delle città per la memoria e contro l’odio e il razzismo e a concedere la cittadinanza onoraria alla Senatrice Liliana Segre. “Mai come oggi è necessario mantenere vivo l’antifascismo e la lotta contro tutti i totalitarismi, coltivare la memoria dei crimini commessi nelle guerre coloniali, la memoria delle legge razziali e della Shoah” – ha detto in aula Ernesto Mola, illustrando la richiesta della cittadinanza onoraria a Liliana Segre, fortemente sostenuta anche dal suo collega del gruppo di Civica Sergio Della Giorgia. “È sotto gli occhi di tutti come si stia diffondendo attraverso i media, e soprattutto i social media, un’ondata preoccupante di antisemitismo, di razzismo e xenofobia, di odio verso chi è diverso per il colore della pelle, per il suo credo religioso, per il fatto di essere straniero, per le sue origini.cE a chi parla di allarmismo noi rispondiamo con le parole di Primo Levi.... è accaduto, quindi potrebbe accadere di nuovo...”.

Potrebbeinteressarti