Altri Sport Lecce 

Basket, la Spot Mail Lsb Lecce spreca tutto nel supplementare

Si ferma ad un passo dal compiere la rimonta la prova casalinga, emozionante e sfortunata, della Lsb Lecce contro Dinamo Brindisi. I 28 punti nei 15 minuti finali hanno permesso alla formazione lecces...

Si ferma ad un passo dal compiere la rimonta la prova casalinga, emozionante e sfortunata, della Lsb Lecce contro Dinamo Brindisi. I 28 punti nei 15 minuti finali hanno permesso alla formazione leccese di raggiungere i supplementari, salvo poi pagare a caro prezzo lo sforzo compiuto non realizzando più punti e subendone 10 dagli ospiti. Da par suo Brindisi, resiste alla reazione locale e porta a casa una vittoria costruita nei prima 25 minuti, mostrando basket di alto livello con percentuali da capogiro degli avanti. Il match, registra ancora una volta una partenza negativa per la Spot mail, che difende a sprazzi e subisce troppo. I primi due quarti sono uno la fotocopia dell'altro e i leccesi si trovano sotto di 21 punti al riposo lungo. Alla ripresa del gioco i ragazzi di Leopizzi rientrano in gara riducendo il divario a - 10 alla fine del terzo quarto. L'ultimo periodo è davvero emozionante : Lecce continua la rimonta e a 5 minuti dal termine arriva a - 7, Brindisi si sveglia dal torpore e nel giro di 2 minuti riporta a 15 punti il vantaggio. Lecce resta in partita e Laudisa e Dell'Anna piazzano 3 bombe, Segura segna e Colella a pochi secondi dal termine infila la bomba del 96 pari. Si va al supplementare, il roster di coach Leopizzi, provato dalla rincorsa non ne ha più e Brindisi ne approfitta mettendo il sigillo su una gara spettacolare. SPOT MAIL LSB LECCE - DINAMO BRINDISI 96 - 109 dopo t.s. Lecce: Laudisa 15, Colella 14, Dell'Anna 17, Pinto 18, D'Autilia 3, Segura 23, Gelov 2, Mijatovic 4, Sava, Capoccia. Brindisi : Santoro 13, Pellecchia, Rollo 4, De Gennaro 9, Whatley 32, Pulli 4, Ferrienti 9, Dimitrov 21, Invidia 14, Leggio 2. Parziali: 17-29/35-56/64-74/96-96/ 96- 109 Andrea Tafuro

Potrebbeinteressarti