Cronaca Lecce 

Pagamento e controllo della sosta sempre più "smart": in arrivo altre 5 app

Presto anche gli ausiliari potranno controllare il pagamento solo puntando lo smartphone sulla targa delle auto in sosta.  Da oggi si potrà pagare il parcheggio sulle strisce blu attraver...

Presto anche gli ausiliari potranno controllare il pagamento solo puntando lo smartphone sulla targa delle auto in sosta.  Da oggi si potrà pagare il parcheggio sulle strisce blu attraverso lo smartphone con cinque nuove applicazioni: ad Easypark si aggiungono PayByPhone, Telepass Pay, ParkAppy, myCicero e DropTicket. Si tratta delle applicazioni dei principali operatori presenti sul mercato nazionale ed europeo, ognuna con caratteristiche peculiari in grado di soddisfare le più svariate esigenze dell’utenza. La quantità delle applicazioni offerte fa sì che anche oggi, come nel 2008, Lecce rappresenti una delle prime città d’Italia in termini di servizi tecnologicamente avanzati offerti all’utenza della sosta cittadina. In cantiere anche altre novità. E’ infatti allo studio la smaterializzazione dei titoli agevolati per i residenti: non sarà più necessario presentarsi allo sportello per richiedere o per ritirare il permesso gratuito o l’abbonamento perchè potrà essere fatto online. Gli operatori addetti al controllo, inquadrando la targa con lo smartphone in dotazione, conosceranno in tempo reale se l’utente sta pagando la sosta con un’applicazione tra quelle messe a disposizione o se è un utente residente con permesso gratuito o agevolato.

Potrebbeinteressarti