Meteo Lecce 

Stop al caldo: giù le temperature, allerta meteo per temporali

Una perturbazione determinerà un veloce peggioramento al sud: temperature in calo anche di 6-8 gradi e forti temporali. Tra sabato e domenica sole e aumento termico. EVOLUZIONE Una perturbazio...

Una perturbazione determinerà un veloce peggioramento al sud: temperature in calo anche di 6-8 gradi e forti temporali. Tra sabato e domenica sole e aumento termico. EVOLUZIONE Una perturbazione proveniente dalla Scandinavia, accompagnata da aria decisamente più fresca in quota, ha raggiunto l'Italia e nella giornata di giovedì investirà anche il centro-sud dove dove porrà fine all'ondata di caldo e causerà un generale peggioramento del tempo. Tuttavia la perturbazione lambirà appena il nostro Paese per poi allontanarsi subito verso est mentre sul Mediterraneo centrale tornerà a rafforzarsi l'anticiclone. La rinfrescata sarà quindi molto veloce: se tra giovedì e venerdì avremo un assaggio di autunno, già tra sabato e domenica tornerà il sole con un clima molto mite. FORTI TEMPORALI La perturbazione raggiungerà le nostre regioni nelle prime ore di giovedì: i temporali interesseranno inizialmente i settori più settentrionali mentre tra la tarda mattinata e il pomeriggio si estenderanno alla quasi totalità di entrambe le regioni, fatta eccezione per il Salento dove arriveranno nella prima serata. I fenomeni potrebbero risultare localmente intensi, soprattutto sui settori centro-settentrionali adriatico, con precipitazioni abbondanti, colpi di vento e anche grandinate. Saranno invece più deboli e irregolari sul Salento, sul settore ionico in genere e sulla Lucania occidentale. ALLERTA METEO La protezione civile ha emanato un'allerta per forti temporali: gialla su tutto il territorio, arancione sul Gargano. GIU LE TEMPERATURE La perturbazione porterà in eredità anche aria molto fresca che determinerà un sensibile calo delle temperature, anche di 6-8 gradi rispetto agli ultimi giorni. Tra giovedì e soprattutto venerdì registreremo quindi valori provvisoriamente sotto la norma con massime non oltre i 22-24 gradi e clima piuttosto fresco la sera anche a causa dei vivaci venti di tramontana che soffieranno con raffiche fino a 40-50 km/h. IMMEdIATO MIGLIORAMENTO Come annunciato, sarà un peggioramento molto veloce: venerdì, al netto di residui rovesci al mattino, il tempo migliorerà praticamente ovunque mentre tra sabato e domenica prevarrà il sole ovunque e le temperature torneranno ad aumentare. MeteOne     

Potrebbeinteressarti