Altri Sport 

Buone notizie per Taranto: ospiterà i Giochi del Mediterraneo del 2026

Il capoluogo pugliese è stato designato dall'assemblea riunita oggi a Patrasso.   I Giochi del Mediterraneo 2026 si svolgeranno a Taranto. L'ufficializzazione è arrivata oggi ...

Il capoluogo pugliese è stato designato dall'assemblea riunita oggi a Patrasso.   I Giochi del Mediterraneo 2026 si svolgeranno a Taranto. L'ufficializzazione è arrivata oggi da Patrasso dove si è svolta l'assemblea dei Comitato Olimpici dei 26 paesi del Mediterraneo. Si tratta della XX edizione della manifestazione sportiva che vede gareggiare atleti in numerose discipline olimpiche. L'appuntamento è dal 13 al 22 giugno del 2026: le gare si svolgeranno negli impianti della città che saranno rimessi a nuovo grazie ai fondi stanziati per l'occasione e in due nuove strutture che saranno realizzate nei prossimi sette anni. “Taranto è l’orgoglio di tutta la Puglia e di tutti noi pugliesi. La scelta come sede dei Giochi del Mediterraneo 2026 rappresenta non solo una vetrina internazionale, ma l’evidente dimostrazione che qui, nella nostra regione, abbiamo una visione concreta del futuro. Per la città sarà sicuramente una grande sfida: poter dimostrare agli occhi del mondo le sue bellezze e i suoi talenti. Per troppo tempo Taranto è stata sempre associata ai problemi dell’ambiente e del lavoro. Ora possiamo voltare pagina con questo prestigioso riconoscimento, raggiunto grazie al lavoro del presidente Emiliano e dei vertici regionali di Asset e Coni”. Così i consiglieri regionali de La Puglia con Emiliano, Paolo Pellegrino, Alfonso Pisicchio e Giuseppe Turco.  La scelta di Taranto come sede dei Giochi del Mediterraneo 2026 è un’occasione importante per il rilancio della città, per cui dobbiamo ringraziare il Ministro per il Sud Barbara Lezzi e i parlamentari pugliesi, in particolare Giovanni Vianello e Paolo Lattanzio per il lavoro fatto. Un risultato raggiunto grazie alla collaborazione con Comune e Regione” hanno commentato gli otto consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle Puglia

Potrebbeinteressarti