Cultura Lecce 

"Attingiamo futuro alle nostre radici": appuntamento a Lecce

Evento in onore di Sant'Oronzo, Patrono di Lecce, domenica 25 agosto a partire dalle 20. "Attingiamo futuro alle nostre radici": appuntamento il 25 agosto a partire dalle 20 presso il sal...

Evento in onore di Sant'Oronzo, Patrono di Lecce, domenica 25 agosto a partire dalle 20. "Attingiamo futuro alle nostre radici": appuntamento il 25 agosto a partire dalle 20 presso il salone dell'Episcopio per l'evento in onore del Patrono di Lecce Sant'Oronzo,  organizzato da Art&Co inisieme al movimento culturale "Valori e rinnovamento". Introducono Tiziano Giurin, Presidente Art&Co, e Wojtek Pankiewicz, Presidente “Valori e Rinnovamento”. Art&Co farà omaggio all’Arcivescovo di un dipinto su Sant’Oronzo dell’artista Maestro Angelo Savarè. Interverranno l'Arcivescovo di Lecce Michele Seccia, e Andrea Pino, professore e studioso che cura "Ave Orontii", la rubrica del portale diocesano "Porta Lecce", che tratterà il tema 2La questione oronziana, storia del culto e prospettive future". Tiziano Giurin e Wojtek Pankiewicz, in una nota congiunta, hanno affermato: “Il culto per Sant'Oronzo rappresenta il fattore identitario più profondo e importante della nostra comunità cittadina. La grande devozione per Sant’Oronzo non è mai venuta meno nei leccesi, anche se ormai quasi nessuno più dà questo nome ai nuovi nati. Il 24, 25 e 26 agosto Lecce si unisce gioiosamente attorno al suo Santo patrono. In particolare, è la comunità cristiana che custodisce e porta avanti la pietà popolare che, attingendo alla nostre radici, avvicina a Dio e alla Sua Parola facendoci ritrovare le ragioni della speranza e dell’impegno per costruire un futuro migliore. Art&Co Gallerie e “Valori e Rinnovamento” desiderano alimentare e valorizzare tutto questo che poi si traduce in crescita della nostra comunità cittadina, non solo religiosa, ma anche morale, culturale e civile.”

Potrebbeinteressarti