Luoghi Politica Lecce 

Villa Convento, pubblicato bando di gara per la riqualificazione

Pubblicato il bando di gara per la riqualificazione urbana della frazione. È stato pubblicato il bando di gara per la riqualificazione urbana della frazione di Villa Convento e la messa in s...

Pubblicato il bando di gara per la riqualificazione urbana della frazione. È stato pubblicato il bando di gara per la riqualificazione urbana della frazione di Villa Convento e la messa in sicurezza di viale Luciano Pavarotti e aree circostanti, nell’ambito del “Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie della città di Lecce, Città ruraLE”. Gli interventi, per un valore complessivo di circa 1.757.000 euro, riguardano la Riqualificazione del borgo rurale di Villa Convento, attraverso il rifacimento della pavimentazione stradale e dei marciapiedi, la pubblica illuminazione e i lavori di fognatura pluviale. Le offerte e le domande di partecipazione devono essere inviate in versione elettronica attraverso l’utilizzo del sistema telematico denominato “Tutto Gare”, il cui accesso è consentito alla pagina http://lecce.tuttogare.it/. ovvero dal sito istituzionale www.comune.lecce.it alla voce Utilità – Bandi di Gara – Gare Telematiche. Le offerte dovranno pervenire al Sistema telematico “Tutto Gare”, seguendo la procedura entro e non oltre le ore 12,00 del 22 luglio 2019. “Si tratta di un bando di gara - dichiara il vicesindaco e assessore ai Lavori Pubblici, Alessandro Delli Noci - che permetterà a quest’area importante della città di essere riqualificata e di usufruire di servizi essenziali. Il progetto risolve da una parte il problema della fognatura pluviale e la cessione dei terreni di via Maestri del Lavoro, dall’altra permette la realizzazione di una nuova pubblica illuminazione, con la conseguente eliminazione di linee aeree e vecchi pali Enel, e il miglioramento della sicurezza attraverso la realizzazione di passi pedonali rialzati e restringimento, con canalizzazioni, degli accessi carrabili nella parte centrale di Villa Convento. Continuiamo così a riqualificare quelle zone che fino ad oggi sono state considerate periferie e che vogliamo diventino dei quartieri della città, puntando sul decoro urbano e sulla valorizzazione degli spazi pubblici”.                                                

Potrebbeinteressarti