Cronaca Lecce 

Rubano scooter e scappano nel traffico in contromano: fermati dopo folle fuga

Accade a Brindisi, sulla strada provinciale per Lecce. Rubano uno scooter e tentano una folle fuga a tutta velocità nel traffico cittadino percorrendo alcune strade in contromano: accade a B...

Accade a Brindisi, sulla strada provinciale per Lecce. Rubano uno scooter e tentano una folle fuga a tutta velocità nel traffico cittadino percorrendo alcune strade in contromano: accade a Brindisi, dove sono stati arrestati due giovani per furto aggravato in concorso. Si tratta di Giampiero Carvone, 19enne, e Nicholas Greco, 20enne. I carabinieri, nel primo pomeriggio di ieri, transitando per la strada provinciale per Lecce, hanno incrociato uno scooter di colore bianco con due giovani a bordo. Alla vista dell’autovettura di servizio, il giovane alla guida dello scooter accelerava l’andatura per eludere il controllo, manovra apparsa da subito sospetta. I militari infatti hanno invertito il senso di marcia per effettuare un controllo più accurato, volto a identificare anche il passeggero. A causa dell’intenso traffico, i due giovani con il ciclomotore sono però riusciti a dileguarsi, per poi essere successivamente incrociati nel traffico cittadino, ma nuovamente alla vista dei militari, hanno effettuato una manovra repentina e spericolata, saltando lo spartitraffico e imboccando contromano via Ticino. I due giovani sono stati comunque bloccati nelle vicinanze dei palazzi dove sono ubicate le loro abitazioni con l’ausilio di altra pattuglia. Poco distante è stato rinvenuto riverso sull’asfalto, il ciclomotore modello Scarabeo 50.

Potrebbeinteressarti