Fotonotizia Novoli 

Fòcara, tra luci e colori torna il rito del fuoco. Ecco le foto

A Novoli si è ripetuto, come ogni anno, il rito dell'accensione della Fòcara. Tra migliaia di spettatori, le fiamme hanno avvolto l'enorme pira dedicata al Santo patrono, Sant'Antonio. T...

A Novoli si è ripetuto, come ogni anno, il rito dell'accensione della Fòcara. Tra migliaia di spettatori, le fiamme hanno avvolto l'enorme pira dedicata al Santo patrono, Sant'Antonio. Tra riti religiosi e tradizione contadina, è andato così in scena il grande spettacolo del fuoco.  La festa, che affonda le radici nell'antica venerazione dei novolesi per il "Santo del fuoco",fu ufficializzata il 28 gennaio del 1664, quando il vescovo dell'epoca - monsignor Luigi Pappacoda - concesse l'assenso canonico alla supplica dell'Università e del clero e dichiarò S. Antonio Abate protettore di Novoli. Nel tempo, oltre ad essere un appuntamento obbligato per i cittadini di Novoli, ha conquistato spazio in tutto il territorio, diventando uno degli eventi più popolari dell'intero Salento. In gallery foto di Paolo Simone e Salvatore Marcucci.

Potrebbeinteressarti