Cultura Teatro Lecce 

Viaggio poetico nel mondo di Emily Dickinson: da Koreja la letteratura spiegata dai ragazzi

Domani appuntamento con Book Parade: “6 voci per Emily, con gli studenti del Liceo "Pietro Siciliani" di Lecce. Secondo appuntamento per Book Parade - La letteratura s...

Domani appuntamento con Book Parade: “6 voci per Emily, con gli studenti del Liceo "Pietro Siciliani" di Lecce. Secondo appuntamento per Book Parade - La letteratura spiegata dai ragazzi, un percorso di lettura e approfondimento di autori classici e contemporanei, che mette insieme la musica dal vivo e gli studenti delle scuole medie e superiori grazie al megafono del teatro. Il teatro è un luogo e, al tempo stesso, un progetto pedagogico alternativo; è quel particolare universo in cui il passato accade nel presente. Il progetto è l’occasione per soffermarsi sulla lettura di prosa, poesie e biografie e intessere un dialogo impossibile con autori e personaggi fondamentali della letteratura. L’obiettivo ambizioso è scoprire, grazie ai giovani e alla musica, una voce nuova, un modo originale per esprimere sentimenti, ansie, passioni e visioni per il futuro attraverso testi senza tempo. Emily Dickinson, Don Chisciotte, Rina Durante e Zeno Cosini volteggeranno sui suoni della tromba, del pianoforte, della fisarmonica e del flauto. I ragazzi, guidati nella lettura dagli attori del Teatro Koreja e accompagnati da musicisti professionisti, avranno l’opportunità di provare un nuovo gusto nel leggere in pubblico e costruire una partitura di testi e musica. Giovedì 17 gennaio 2019 ore 20.45 in scena 6 VOCI PER EMILY. Emily Dickinson spiegata dalle ragazze: attraverso letture e approfondimenti, Emanuela Pisicchio attrice di Koreja curerà un viaggio poetico nel mondo di Emily Dickinson in compagnia di Gaia Arnesano, Shanti Banton, Livia Rolli, Sofia Serio, Sofia Schirinzi e Sofia Sicuro, studenti del Liceo "Pietro Siciliani" di Lecce, accompagnati dal pianoforte di Vanessa Sotgiu. Illustrazioni di Giulia Tornesello. Emily Elizabeth Dickinson nota come Emily Dickinson è stata una poetessa statunitense, considerata tra i maggiori lirici del XIX secolo. La fortuna e quindi il riconoscimento della sua importanza nella letteratura angloamericana, l'arricchirsi delle sue traduzioni, anche in italiano, e di opere di studio su di lei come di quelle a lei dedicate o ispirate è quindi piuttosto recente. Oggi Emily Dickinson viene considerata non solo una delle poetesse più sensibili di tutti i tempi, ma anche una delle più rappresentative. Alcune caratteristiche delle sue opere, all'epoca ritenute inusuali, sono ora molto apprezzate dalla critica e considerate aspetti particolari e inconfondibili del suo stile. Le digressioni enfatiche, l'uso poco convenzionale delle maiuscole, le lineette telegrafiche, i ritmi salmodianti, le rime asimmetriche, le voci multiple e le elaborate metafore sono diventati marchi di riconoscimento per i lettori che anno dopo anno l'hanno apprezzata e tradotta. A cura di Emanuela Pisicchio con Gaia Arnesano - Shanti Banton - Livia Rolli - Sofia Serio - Sofia Schirinzi - Sofia Sicuro Al pianoforte Vanessa Sotgiu illustrazione di Giulia Tornesello Appuntamento il 17 gennaio, ore 20.45, Cantieri Teatrali Koreja - Lecce Info e costi spettacolo: Biglietto d'ingresso € 2 Info e prenotazioni: Cantieri Teatrali Koreja tel. 0832/242000 - www.teatrokoreja.it Le promozioni NON sono cumulabili.

Potrebbeinteressarti

Sottovoce: un week end tra teatro e natura alle Cesine

Sabato 18 e domenica 19 luglio nella Masseria le Cesine il progetto Taotor di Astragali Teatro ospita Sottovoce, lo spettacolo della compagnia Terrammare Teatro. In mattinata spazio alle visite guidate nell'Oasi. Nel pomeriggio appuntamento con Il bosco nel bosco, un laboratorio esperienziale per bambini