Salute e Benessere Lecce 

"Ama bene, ama sano": i giovani della Croce Rossa in piazza contro l'Aids

Questa mattina i giovani della Cri saranno in piazza Mazzini per parlare di malattie sessualmente trasmissibili e distribuire gratuitamente condom. "Ama bene, ama sano": scendono ...

Questa mattina i giovani della Cri saranno in piazza Mazzini per parlare di malattie sessualmente trasmissibili e distribuire gratuitamente condom. "Ama bene, ama sano": scendono in piazza i giovani della Croce Rossa Italiana del comitato di Lecce, presenti oggi in piazzaMazzini in una campagna di prevenzione e sensibilizzazione contro l'Aids. In un’epoca in cui i livelli di guardia si stanno abbassando e le infezioni da HIV e altre malattie sessualmente trasmissibili sono di nuovo pericolosamente in aumento, i giovani volontari hanno deciso di non stare a guardare. ?Parte proprio da loro un’iniziativa che li vedrà in prima linea e in mezzo alla gente.  Saranno in piazza per parlare di AIDS e Malattie Sessualmente Trasmissibili, argomenti “tabù” che i genitori hanno vergogna di affrontare tra le mura domestiche e di cui i figli hanno paura di chiedere.  Senza imbarazzo e senza pregiudizi, i giovani del Comitato di Lecce metteranno a disposizione della popolazione i preservativi donati alla Croce Rossa Italiana dalla ditta Primex, ricordando come essi costituiscano l’unico strumento efficace per evitare di contrarre l’infezione da HIV.  Il progetto stilato dai volontari prevede che i condom siano posti su un pannello a raffigurare la scritta “AIDS”: ogni preservativo staccato dagli utenti farà pian piano sparire la scritta e con essa anche simbolicamente la malattia. All’interno dello stand di Croce Rossa Italiana, inoltre, saranno presenti anche dei “falsi miti” riguardanti la sindrome e chi ne è affetto che saranno discussi e commentati con i volontari.  Ad una settimana dalla Giornata Mondiale per la lotta contro l’AIDS possiamo dire che tanto è stato fatto ma tanto altro ancora si può fare. 

Potrebbeinteressarti