Cronaca Galatone 

La storia di Francesco di Galatone

Francesco ha sette anni, con la famiglia vive a Galatone, ed è venuto alla luce prematuramente rispetto alla data prevista. Per questo il suo peso alla nascita è di 1,2 kg. Subito dopo i...

Francesco ha sette anni, con la famiglia vive a Galatone, ed è venuto alla luce prematuramente rispetto alla data prevista. Per questo il suo peso alla nascita è di 1,2 kg. Subito dopo il parto Francesco viene intubato e trasferito al reparto neonatale di terapia intensiva dove rimarrà per due mesi. La grave prematurità segna Francesco, ed i vari esami portano alla luce la diagnosi. Francesco è affetto da “leucomalacia periventricolare cistica” (paralisi celebrale). Il piccolo viene visitato da vari centri e medici in tutta Italia ed emergono altri problemi, una retinopatia da prematuro di 3° e 4° grado (per il quale Francesco è operato in America quando aveva solo un anno); un “ipertono” ed una poca coordinazione degli arti superiori e inferiori; epilessia parziale con alterazione della coscienza. Oggi Francesco è un bambino che ha un controllo parziale del tronco, non riuscendo a stare seduto da solo Per migliorare la sua vita l’unica via è l'Ocean Iperbaric Center in Florida, dove Francesco è già stato, ed ha ottenuto a parere dei medici degli ottimi risultati. Per guarire, il piccolo abbisogna di tre anni di cure presso il centro americano. Per assicurare le cure necessarie alle esigenze di Francesco servirebbero 300mila euro. Per info: www.aiutiamofrancesco.com.

Potrebbeinteressarti