Enogastronomia Martignano 

Torna a Martignano la sagra dell’insalata grika e della salsiccia

Fresca, colorata, sana, sostenibile e accessibile, torna, con l’entusiasmo di sempre, la Sagra dell’Insalata Grika e della Salsiccia, la manifestazione culinaria che si tiene a Martignano ...

Fresca, colorata, sana, sostenibile e accessibile, torna, con l’entusiasmo di sempre, la Sagra dell’Insalata Grika e della Salsiccia, la manifestazione culinaria che si tiene a Martignano dall’8 all’11 luglio. La Sagra, che ha vista ufficializzata l’ammissione dell’insalata grika nell’elenco ministeriale dei prodotti PAT, offre al visitatore uno straordinario paniere di prodotti agroalimentari tradizionali al suo interno, a cominciare dalla Salsiccia salentina, co-protagonista principale del menu della Sagra, fino alla pasta fatta in casa (maccarruni e orecchiette), alla puccia, alle friselle di orzo e di grano, al pasticciotto, allo spumone salentino, alla ricotta forte; e la stessa ricetta dell’insalata grika vede l’utilizzo di prodotti agroalimentari tradizionali quali la meloncella, i capperi sotto aceto, le olive Celline di Nardò, il pomodoro di Morciano; è motivo di orgoglio aver ottenuto il riconoscimento della storicità e della tradizionale e tipica lavorazione dell’insalata grika quale straordinario esempio di cucina povera, oggi sinonimo di alimentazione sana ed equilibrata, ma anche di caratterizzazione territoriale. L’edizione numero venticinque si terrà tra Piazza e Via Calvario, passando per i beni storico artistici ed i servizi del Parco Turistico Culturale Palmieri. Ricco come al solito il programma musicale e di eventi collaterali. L’edizione 2016 vede l’allestimento della grande area dedicata alla proposta gastronomica, con le ricette tipiche proposte dalle associazioni aderenti, ma anche un percorso di visita e di esperienza tra gli spazi del Parco Turistico Palmieri, che aprirà gli ambienti del frantoio semi-ipogeo, della Cappella affrescata di San Giovanni, il giardino di Palazzo Palmieri, l’ufficio turistico; durante le quattro giornate della sagra sarà possibile prendere parte a laboratori, presentazioni, proiezioni, visite guidate, percorsi tematici, e vivere i temi della produzione agroalimentare, della storia locale, della sana alimentazione, dell’accessibilità, della progettazione culturale, turistica, urbana, con lo sguardo al futuro, verso modelli di comunità eco-sostenibile. Una speciale attenzione questa edizione la riserverà al tema del racconto. Esperienze di ricerca, di recupero, modelli di giovane imprenditoria agricola, percorsi visuali di memoria popolare, esperienze di conoscenza dei prodotti tipici e del territorio, linguaggi artistici, faranno immergere l’utente in un viaggio non solo gastronomico e di costume, pensato e organizzato dalla Cooperativa sociale Open, ente gestore del Parco Palmieri. L’area palco di Largo Calvario ospiterà un ricco programma musicale che punterà sulle tradizioni musicali salentine ma non solo. Ospiti delle serate della Sagra saranno artisti salentini di grande spessore musicale, a cominciare dai Briganti di Terra d’Otranto (Venerdì 8 luglio 2016), i Ta Koràssia e Stella Grande (sabato 9 luglio 2016), gli Alla Bua (Domenica 10 luglio 2016), Io, Te e Puccia (Lunedì 11 luglio 2016). Programma Generale Venerdì 8 luglio 2016 - Ore 18.30 Visita guidata ai beni materiali e immateriali del Parco Turistico Culturale Palmieri, a cura della Cooperativa sociale Open. Ritrovo presso l’Ufficio turistico di Palazzo Palmieri. - Ore 20.00 Cortile di Palazzo Palmieri. Inaugurazione della 25^ edizione della Sagra dell’Insalata Grika e della Salsiccia, con interventi del Presidente della Pro Loco di Martignano Franco Rosato, del Sindaco Luciano Aprile, del Direttore del Parco Palmieri Pantaleo Rielli; Apertura della Mostra di pittura “Kòsmos, luoghi del mondo” di Dimitrios Aslanidis, ospitata presso il frantoio semi-ipogeo di Palazzo Palmieri; Apertura stands gastronomici - Ore 20.30 Cortile di Palazzo Palmieri. Presentazione del progetto di recupero delle specie orticole della Puglia “BiodiverSo”, coordinato dal dott. Pietro Santamaria del Dipartimento di Scienze Agro-Ambientali e Territoriali dell'Università degli Studi di Bari "Aldo Moro", in collaborazione con l’Università del Salento, Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche ed Ambientali; apertura della Mostra Agraria,  a cura della Dott.ssa Rita Accogli di UniSalento, con il contributo di associazioni, aziende, contadini del territorio e della Cooperativa sociale Open di Parco Palmieri. Laboratorio sull’insalata grika, con racconto della ricetta, del metodo di preparazione, dei valori nutrizionali. - Ore 22.00 Largo Calvario. Concerto dei Briganti di Terra d’Otranto Sabato 9 luglio 2016 - Ore 18.30 Visita guidata ai beni materiali e immateriali del Parco Turistico Culturale Palmieri, a cura della Cooperativa sociale Open. Ritrovo presso l’Ufficio turistico di Palazzo Palmieri. - Ore 20.00 Largo Calvario. Apertura stands gastronomici. - Ore 20.00 Frantoio semi-ipogeo di Palazzo Palmieri. Apertura Mostra di pittura “Kòsmos, i luoghi del mondo” di Dimitrios Aslanidis. - Ore 20.00 Sala conferenze di Palazzo Palmieri. Visioni - Percorso visuale di racconto del territorio e del cibo con la proiezione dei video del progetto “Discovering Grecìa - 12 beni per 12 paesi - il racconto dei ragazzi”, dei corti di “Il Pane non si taglia ma si spezza”, “La pittula”, “La cuddhura”, ecc. - Ore 20.30 Cortile di Palazzo Palmieri. Presentazione del progetto MicroGREENS, Prodotti agroalimentari innovativi e ad alto valore aggiunto. Laboratorio su come coltivare i Micro Ortaggi a cura di Carlo Mininni, ricercatore e imprenditore agricolo. - Ore 22.00 Concerto dei Ta Koràssia e di Stella Grande Domenica 10 luglio 2016 - Ore 18.30 Visita guidata ai beni materiali e immateriali del Parco Turistico Culturale Palmieri, a cura della Cooperativa sociale Open. Ritrovo presso l’Ufficio turistico di Palazzo Palmieri. - Ore 20.00 Largo Calvario. Apertura stands gastronomici. - Ore 20.00 Frantoio semi-ipogeo di Palazzo Palmieri. Apertura Mostra di pittura “Kòsmos, i luoghi del mondo” di Dimitrios Aslanidis. - Ore 20.00 Sala conferenze di Palazzo Palmieri. Visioni - Percorso visuale di racconto del territorio e del cibo con la proiezione dei video del progetto “Discovering Grecìa - 12 beni per 12 paesi - il racconto dei ragazzi”, dei corti di “Il Pane non si taglia ma si spezza”, “La pittula”, “La cuddhura”, ecc. - Ore 20.30 Cortile di Palazzo Palmieri. Il Grano e il Pane, racconto del lavoro di ricerca e recupero degli antichi cereali salentini come la Maiorca, la Russarda, il Saragolla e l’Orzo Salentino, da parte del Mulino Maggio, realtà che produce farine tipiche con macinazione a pietra, proiezione del corto “Se se mangia.., se mangia sulu pe sport”, di Christian Manno e Pantaleo Rielli, sulla tradizione popolare salentina di fare il pane. Con Leonardo Greco. - Ore 22.00 Concerto del gruppo Alla Bua Lunedì 11 luglio 2016 - Ore 18.30 Visita guidata ai beni materiali e immateriali del Parco Turistico Culturale Palmieri, a cura della Cooperativa sociale Open. Ritrovo presso l’Ufficio turistico di Palazzo Palmieri. - Ore 20.00 Largo Calvario. Apertura stands gastronomici. - Ore 20.00 Frantoio semi-ipogeo di Palazzo Palmieri. Apertura Mostra di pittura “Kòsmos, i luoghi del mondo” di Dimitrios Aslanidis. - Ore 20.00 Sala conferenze di Palazzo Palmieri. Visioni - Percorso visuale di racconto del territorio e del cibo con la proiezione dei video del progetto “Discovering Grecìa - 12 beni per 12 paesi - il racconto dei ragazzi”, dei corti di “Il Pane non si taglia ma si spezza”, “La pittula”, “La cuddhura”, ecc. - Ore 20.30 Cortile di Palazzo Palmieri. Laboratorio sull’olio extravergine di oliva, racconto delle qualità organolettiche dell’oro del Salento, con panel di assaggio curato da Gianni Lezzi, descrizione dei valori nutrizionali a cura della biologa nutrizionista Simona Rosato, e la testimonianza sulla produzione di qualità della Società agricola Petrullo Fratelli Manca di Lizzanello. - Ore 22.00 Concerto della band “Io, te e Puccia” La “Sagra della salsiccia e insalata grika” è organizzata dalla Pro Loco “A. Martano” di Martignano con il Patrocinio dell’Amministrazione Comunale e dell’Unione dei Comuni della Grecìa Salentina, la collaborazione del Gruppo Donatori di Sangue Fratres di Martignano, del Club Salento Giallorosso di Martignano, dell’Associazione Salento Griko. La Comunicazione, i servizi al turista, e la programmazione collaterale del Parco Turistico Culturale Palmieri sono a cura della Cooperativa sociale Open, ente gestore del centro servizi. INFO POINT EVENTO Parco Turistico Culturale Palmieri – Ufficio Turistico Cel. 392.3309993 – 0832.821827 Piazza Palmieri 12 – Martignano (Le) www.insalatagrika.it – info@parcopalmieri.it    

Potrebbeinteressarti