Solidarietà Castrignano del C. Castro Leuca Melpignano Minervino di Lecce Morciano di Leuca 

Da Melpignano a Leuca a piedi, nel Salento la carovana-evento "Compagni di Cammino"

Una settimana di viaggio in compagnia di quattro asinelli per conoscere da vicino il territorio e i suoi problemi.  Da Melpignano a Santa Maria di Leuca: 80 chilometri e 7 giorni di cammino ac...

Una settimana di viaggio in compagnia di quattro asinelli per conoscere da vicino il territorio e i suoi problemi.  Da Melpignano a Santa Maria di Leuca: 80 chilometri e 7 giorni di cammino accompagnati da quattro asinelli per scoprire le meraviglie paesaggistiche e culturali del Basso Salento. Quest’anno la carovana-evento “Compagni di Cammino” organizzata dalle associazioni Compagnia dei Cammini e Borghi autentici d'Italia fa tappa in provincia di Lecce. Il singolare viaggio a piedi, gratuito e aperto a tutti, si terrà dal 17 al 24 novembre e sarà condotto da venti guide: toccherà Palmariggi, Minervino di Lecce, Salve, Morciano di Leuca, Patù, Castrignano del Capo, Castro, Tricase, fino a Santa Maria di Leuca. I partecipanti potranno partecipare per l’intera settimana o solo per un giorno. “È una camminata aperta a tutti, chiunque vorrà incontrarci e unirsi a noi potrà farlo per un giorno o due. Il nostro cammino vuole portare attenzione sui luoghi attraversati, incontrando le realtà virtuose di quei territori, per raccontarle e farle conoscere” spiegano dalla Compagnia dei Cammini  “Incontreremo persone, amministratori, associazioni, aziende, agricoltori, e a ognuno chiederemo come il cammino potrà valorizzare il loro territorio. Negli anni scorsi la carovana ha percorso il tragitto da Ferrara a Venezia, dalla Romagna a Firenze sulla Via di Stade e l’anno scorso ha fatto tappa in Sicilia sui Peloritani messinesi. Le iscrizioni per l’intera settimana di cammino sono aperte fino al 6 novembre 2015 (fino ad esaurimento posti). Chi invece partecipa per un solo giorno o si organizza per conto proprio potrà aggiungersi anche all’ultimo. I “camminanti” potranno scegliere di godere dell’ospitalità offerta dai paesi toccati, dormendo in strutture messe a disposizione dalla comunità (palestre, conventi o parrocchie) o scegliere soluzioni più confortevoli a prezzi convenzionati in b&b o agriturismi. Il programma completo sul sito Compagni di Cammino

Potrebbeinteressarti