Sanità Tricase 

Oncologia pediatrica: più assistenza ai bambini grazie alla donazione al reparto di Tricase

L’associazione Lorenzo Risolo ALR dona ventimila euro destinati al potenziamento dell’assistenza medico-infermieristica del reparto di oncologia pediatrica di Tricase. Ventimila euro...

L’associazione Lorenzo Risolo ALR dona ventimila euro destinati al potenziamento dell’assistenza medico-infermieristica del reparto di oncologia pediatrica di Tricase. Ventimila euro per garantire una migliore assistenza ai bambini ammalati di patologie oncologiche. L’iniziativa è dell’associazione Lorenzo Risolo, ALR, che ha deciso di destinare la somma al reparto di Oncologia Pediatrica dell’ospedale “Panico” di Tricase. Il progetto di potenziamento riguarda in particolare l’assistenza e l’aggiornamento del comparto medico-infermieristico, che consentirà una migliore assistenza ai bambini e alle famiglie che fanno riferimento alla struttura, permettendo loro di avere tempi di attesa più brevi, soprattutto nelle ore ambulatoriali. In termini pratici, questo si traduce, nei casi che lo permettono, in un ritorno più rapido presso il proprio domicilio. La cerimonia di consegna della donazione si terrà martedì 1 settembre alle 11.30 presso il reparto di Pediatria Oncologica dell’Ospedale “Panico” di Tricase. Alla cerimonia, oltre ai responsabili di ALR, parteciperanno la Direzione dell’Ospedale, Suor Margherita Bramati, i medici e gli infermieri del reparto, i volontari che hanno avuto un ruolo attivo, una rappresentanza di gruppi aziendali che, come SEA, hanno fortemente creduto nel progetto e, infine e soprattutto, i bambini in cura ed i loro genitori. I referenti dell’associazione ALR dedicano questo importante traguardo proprio a Lorenzo Risolo, un ragazzo pieno di vita deceduto in seguito ad una malattia oncologia a soli 14 anni, ispiratore di quella che definiscono una “macchina d’amore” e ringraziano tutti coloro che, con le donazioni, con il lavoro del volontariato, con la professionalità e l'arte messe a disposizione della causa, con la creatività, con l'efficienza e anche solo con la buona parola spesa, hanno contribuito. Sito di ALR: www.alorenzo.org Pagina Facebook  

Potrebbeinteressarti