Teatro Lecce 

“Martha, la memoria del sangue”, lo spettacolo sulla grande danzatrice

Due serate al teatro Paisiello per lo spettacolo teatrale di Riccardo Italiano che accende un faro sulla grande danzatrice Martha Graham. Martedì 7 e mercoledì 8 aprile, alle 21.30, al ...

Due serate al teatro Paisiello per lo spettacolo teatrale di Riccardo Italiano che accende un faro sulla grande danzatrice Martha Graham. Martedì 7 e mercoledì 8 aprile, alle 21.30, al teatro Paisiello di Lecce, andrà in scena lo spettacolo teatrale Martha, la memoria del sangue, scritto da Riccardo Italiano e Sara Gaia Chiara Tagliagambe, e con la partecipazione di Valentina Pescetto e Caterina Campo. Un atto unico di 75 minuti. “Ho voluto tratteggiare soprattutto dal punto di vista umano - spiega il regista Riccardo Italiano – la straordinaria figura di questa donna, sia attraverso la danza e sia attraverso la storia della sua vita. Una donna che ancora oggi, a più di vent’anni dalla sua morte, è in grado di emozionare e commuovere. Martha Graham è stata la più grande danzatrice americana del ventesimo secolo, una donna capace di  rivoluzionare lo stile della danza, di sottolinearne la sofferenza grazie ad una tecnica basata sul respiro che dà forma al movimento, inteso come forza di qualità e di espressione  scenica. Sono felice di poter rappresentare questo spettacolo a Lecce nella terra dove ha origine la mia famiglia”. “Siamo orgogliosi come Amministrazione comunale – sottolinea il Consigliere comunale Antonio Lamosa - di poter ospitare manifestazioni di tale livello artistico. L’arte abbinata alla cultura rappresenta per noi un binomio indissolubile all’insegna della qualità. E apprezziamo convintamente giovani come il regista Riccardo Italiano che si cimentano su queste strade con uno sguardo rivolto al passato capace però di proiettarsi nel presente e nel futuro”.   Lo spettacolo gode del patrocinio del Comune di Lecce.

Potrebbeinteressarti