Curiosità Gallipoli 

Uno squalo nel mare di Gallipoli: ecco il video dei pescatori

I pescatori riprendono uno squalo nel mare di Gallipoli: l'avvistamento a una ventina di chilometri dalla costa. Una battuta di pesca come tante con una sorpresa inaspettata: l'avvistamento di uno ...

I pescatori riprendono uno squalo nel mare di Gallipoli: l'avvistamento a una ventina di chilometri dalla costa. Una battuta di pesca come tante con una sorpresa inaspettata: l'avvistamento di uno squalo nel mare di Gallipoli. A vederlo e riprenderlo alcuni pescatori, intenti nel loro lavoro. Una visitatore non troppo comune nei nostri mari che ha sollecitato l'attenzione anche di chi il mare lo pratica quotidianamente. Mentre erano intenti a ritirare le reti, l'inconfondibile pinna dorsale è spuntata dalle acque non molto lontano dallo scafo. I pescartori hanno quindi deciso si avvicinarsi fino quasi a sfiorarlo, per riprenderlo in tutto il suo splendore. Scambiato per uno squalo bianco, è con tutta probabilità invece un innocuo squalo balena o uno squalo elefante. Tra  tutti gli squali, sono i meno pericolosi per l'uomo. Si nutrono difatti solo di piccolissimi pesci. L'esemplare in questione non sembra essere troppo grande, ma i suoi simili sono in realtà i pesci più grandi al mondo. Possono arrivare fino a 12 metri e oltre di lunghezza. Il loro cibo preferito è il plancton, nuotano difatti vicino alla superficie dell'acqua con l’enorme bocca spalancata, aspirando microrganismi vegetali e animali, risucchiando come un aspirapolvere anche tutti i piccoli pesci che si trovano a passare dalle sue parti.   "Lo squalo si trovava a una ventina di km dalla costa di Gallipoli, quindi questa estate potete venire tranquillamente a fare il bagno senza nessuna paura!!!!!" scrive sulla sua bacheca l'autore del video, Salvatore Vergari.

Potrebbeinteressarti