Cronaca San Cassiano 

"Mi avrai sulla coscienza", 22enne di San Cassiano litiga col fidanzato e si impicca

Ritrovata senza vita nelle campagne di San Cassiano la 22enne scomparsa da due giorni. Niente lieto fine la 22enne barista di San Cassiano che aveva fatto perdere le sue tracce da due giorni: la giov...

Ritrovata senza vita nelle campagne di San Cassiano la 22enne scomparsa da due giorni. Niente lieto fine la 22enne barista di San Cassiano che aveva fatto perdere le sue tracce da due giorni: la giovane è stata ritrovata priva di vita alle spalle del Conad, in via Roma. È stato il fidanzato – ora sotto shock – ad individuarla; insieme agli amici cercava la ragazza da ormai 36 ore. Il corpo della ragazza era riverso in terra ai piedi di un albero con i segni di una corda al collo. dai primi rilievi sembra che la ragazza aabbia utilizzato la tracolla della sua borsetta per impiccarsi. Poco prima del tragico gesto la 22enne che lavorava in un bar di Nociglia avrebbe chiamato il fidanzato e, dopo una violenta lite, avrebbe paventato le sue intenzioni pronunciando una frase inquietante: "Mi avrai sulla coscienza".   Sono in corso ulteriori accertamenti per capire la dinamica esatta della morte. Gli inquirenti avranno risposte più chiare al termine dell'esame autoptico.  Sul posto i carabinieri della Compagnia di Maglie, la scientifica della polizia e il magistrato di turno.

Potrebbeinteressarti