Cronaca Lecce 

Trasporto irregolare di animali: fermato furgone con 19 cani a bordo

Fermato a Lecce un furgone che trasportava irregolarmente 19 cani: era diretto al Nord Italia. Sull'accaduto indaga la Forestale. Un furgone con 19 cani a bordo diretto verso il Nord Italia. Nel ta...

Fermato a Lecce un furgone che trasportava irregolarmente 19 cani: era diretto al Nord Italia. Sull'accaduto indaga la Forestale. Un furgone con 19 cani a bordo diretto verso il Nord Italia. Nel tardo pomeriggio di oggi, a Lecce, la guardia forestale e le guardie ecozoofile dell'Anta hanno intercettato e fermato, nei pressi dell'Ipercoop, un mezzo che trasportava irregolarmente gli animali. Il furgone, non dotato dei criteri necessari al trasporto dei cani, era stato affittato e si dirigeva in una località del Settentrione. Dentro, 19 cani tra cui alcuni cuccioli, tutti meticci, con microchip e certificati sanitari. Pare che alcuni fossero affidati ad associazioni e altri appartenessero a privati. Le indagini proseguiranno per accertare le responsabilità dei proprietari dei cani e del conducente del furgone, ma sicuramente saranno emesse sanzioni. Sul posto sono intervenuti anche i veterinari della Asl di Lece, che hanno accertato lo stato di salute degli animali prima della restituzione ai proprietari. "Ringrazio la guardia forestale - ha commentato l'assessore alle Politiche Ambientali del Comune di Lecce Andrea Guido - e mi sento soddisfatto per l'operato dei ragazzi dell'Anta, che da tempo collaborano con il mio assessorato; sempre pronti a difendere i nostri 'amici pelosi'. Non è la prima volta che Anta si distingue nel suo operato, collaborando direttamente con le altre forze dell'ordine, soprattutto con il Corpo Forestale dello Stato. Un grande lavoro di squadra svolto da persone che non si risparmiano. D'altra parte, la candidatura di Lecce a capitale della cultura 2019 passa anche attraverso l'amore che si ha per gli animali". agab

Potrebbeinteressarti