Cronaca Lecce 

Paura nel B&B: ragazza rapinata da tre malviventi

Rapinata, in mattinata, una ragazza straniera che albergava a Lecce, in un B&B. I tre rapinatori sono fuggiti con 2000 euro e i telefonini della donna La ragazza era nella sua stanza del B&...

Rapinata, in mattinata, una ragazza straniera che albergava a Lecce, in un B&B. I tre rapinatori sono fuggiti con 2000 euro e i telefonini della donna La ragazza era nella sua stanza del B&B, quando, all'improvviso, tre malviventi sono riusciti ad entrare e a rubarle soldi e telefonini. E' accaduto nella tarda mattinata di oggi al B&B "Gli Archi", in via Paisiello, a Lecce. La giovane donna straniera si trovava nella stanza che aveva affittato da qualche giorno. Tre uomini, col volto coperto, hanno bussato alla porta e quando la ragazza ha aperto per vedere chi fosse, i tre sono entrati con la forza, hanno minacciato la donna e sono riusciti a portar via 2mila euro e i cellulari. Uno dei banditi aveva con sé un bastone retrattile, che ha convinto la ragazza a non reagire e a consegnare loro tutto quello che aveva. I rapinatori sono fuggiti a piedi dopo qualche minuto. Sul posto sono poi giunti gli agenti di polizia e i medici del 118, che fortunatamente hanno solo constatato che la ragazza non avesse ferite. Le forze dell'ordine, dopo aver ascoltato la testimonianza della donna, hanno dato il via alla ricerca dei tre malviventi.

Potrebbeinteressarti