Animali Cronaca Puglia sette 

Intrappolata nelle vasche di aspirazione acque del petrolchimico: tartaruga salvata

Era rimasta intrappolata nelle vasche di aspirazione del petrolchimico la tartaruga messa in salvo dall’intervento della guardia costiera e dei vigili di Brindisi, nel pomeriggio di ieri

Era rimasta intrappolata nelle vasche di aspirazione del petrolchimico la tartaruga messa in salvo dall’intervento della guardia costiera e dei vigili di Brindisi, nel pomeriggio di ieri.

Il salvataggio dell’esemplare “Caretta Caretta” si è presentato particolarmente difficile ed impegnativo a causa della forte corrente insistente nella vasca dove la tartaruga era bloccata.

Dopo essere stata messa in salvo e visitata dal veterinario di turno dell’Asl, che ha riscontrato il buono stato di salute dell’animale, è stata liberata in mare da una spiaggetta nella zona di Capo di Torre Cavallo. 

Potrebbeinteressarti