Animali Cronaca Leuca 

Amo conficcato in bocca: bagnanti mettono in salvo la tartaruga ferita

Il ritrovamento in zona punta Meliso a Santa Maria di Leuca: l’esemplare dovrà essere sottoposto a un intervento di rimozione dell’amo

Un amo conficcato in bocca: i bagnanti sono riusciti a mettere in salvo una tartaruga ferita, a Santa Maria di Leuca, nei pressi di punta Meliso.

Si sono accorsi dell’esemplare in difficoltà e hanno allertato il personale della guardia costiera e del centro recupero tartarughe marine del Salento.

Grazie all’aiuto anche della polizia locale, l’animale è stato consegnato al personale specializzato che ha riscontrato la presenza dell’amo e ha messo al sicuro l’esemplare, che nelle prossime ore sarà operato per la rimozione del corpo estraneo.

Foto: Il Gallo 

Potrebbeinteressarti