Animali Nardò 

Cade nel canale Asso: gattino viene salvato e trova una nuova casa

L'animale rischiava di annegare ma è stato recuperato appena in tempo dalle Guardie zoofile Neretine

Un gattino caduto nel canale Asso è stato salvato grazie alla segnalazione di un residente e all'intervento delle Guardie zoofile Neretine coordinate dal dirigente Antonio Russo

Una persona del posto residente sentendo un miagolio proveniente dal canale Asso ha subito allertato la Polizia Locale di Nardò la quale ha informato le Guardie. Le operazioni di recupero non sono state facili in quanto la muratura che delimita il canale in quel punto è molto alto, inoltre nel canale c’erano circa venti centimetri di acqua e il gatto rischiava di annegare. L’unica soluzione era quella di scendere con il fuoristrada in dotazione al Nucleo di Guardie Zoofile cercando di arrivare nel punto dove era situato il gatto prima che annegasse. Con la supervisione da fuori, il coordinatore e un operatore del consorzio sono riusciti a recuperare il gatto vivo percorrendo circa un km nel canale. Il gatto dopo essere stato visitato e dotato di microchip è stato adottato da chi lo aveva notato in difficoltà.

Potrebbeinteressarti