Animali Cronaca Ortelle 

Shock in un terreno, cani in pessime condizioni: erano legati, senza riparo e con lesioni

La scoperta in una proprietà privata di un uomo di Ortelle, denunciato per maltrattamenti. Gli animali sono stati trasferiti altrove

Shock in un terreno ad Ortelle, dove sono intervenuti nelle scorse ore, a seguito di numerose segnalazioni, gli uomini del Nucleo operativo delle Guardie zoofile neretine, coadiuvate da personale della polizia locale e dal servizio veterinari Asl: è stata, infatti, accertata la presenza di quattro cani legati, senza alcun riparo e in precario condizioni igienico sanitarie.

Tutti i cani presentavano, tra l’altro, delle lesioni visibili ai padiglioni auricolari ed erano infestati da pulci e zecche.

Su disposizione del pm di turno è stato disposto il trasferimento degli animali in una struttura idonea per le necessarie cure mediche. Il proprietario del terreno, un 62enne del posto, è stato denunciato per la detenzione di animali in condizioni incompatibili con la loro natura, e produttive di gravi sofferenze, pena che prevede l’arresto fino ad un anno con l’ammenda che va dai 1000 ai 10.000 euro. 


Potrebbeinteressarti