Animali Cavallino 

Nido con cinque passerotti gettato tra i rifiuti, salvati solo in tre

La denuncia, di quanto accaduto a Cavallino, è partita da Sos Centro di Fauna selvatica di Calimera

Un nido con cinque passerotti chiuso in una busta di plastica e buttato in un cestino per la spazzatura- è accaduto a Cavallino nelle scorse ore. A segnalare l’episodio, il Sos Centro di Fauna selvatica di Calimera. «Il servizio offerto dai centri per il recupero della fauna è gratuito -scrivono i responsabili- e, in questo periodo, per evitare di far spostare il cittadino, le associazioni di guardie zoofile vengono gratuitamente a casa vostra a prendere l'animale ferito e consegnarlo al nostro centro. Basta solo fare una chiamata. Ci vuole meno del tempo che occorre per cercare una busta, uscire da casa e andare a buttare cinque povere anime nel cesto della spazzatura. Vergogna! Non ci sono parole per questo gesto riprovevole. Anzi, le parole ci sarebbero, ma non ci abbassiamo a questo livello. Grazie a Vincenzo Rollo per averli recuperati. Purtroppo due passerotti erano già morti al momento del ritrovamento. Che la vita vi renda merito del male fatto”.

Potrebbeinteressarti