Ambiente Cronaca Gallipoli 

Immondizia abbandonata in strada: beccati e multati 41 sporcaccioni

Gli accertamenti sono stati effettuati su tutto il territorio gallipolino

Prosegue il fenomeno dei rifiuti abbandonati nelle strade e continuano i controlli per scovare gli sporcaccioni in azione: accade a Gallipoli, dove l’amministrazione è a lavoro con fototrappole e telecamere, per beccare i trasgressori.

Le forze di polizia municipale, coordinate dal presidente della Commissione Ambiente Cosimo Nazaro, dall’assessore all’Ambiente Giuseppe Venneri, con la collaborazione dell’Ufficio Servizi Informatici e dagli operatori ecologici, hanno perlustrato il territorio. Nel corso degli ultimi dieci giorni, gli addetti ai lavori hanno controllato le registrazioni delle telecamere del centro storico e le immagini riprese dalle fototrappole dislocate nei vari punti della città.

Ancora, sono stati individuati i sacchetti della spazzatura abbandonati nelle periferie, in particolare nella zona di Santa Venardia e nella zona residenziale via Carlo Massa. Nel complesso, secondo il vigente regolamento comunale, sono stati notificati 41 verbali.

Potrebbeinteressarti