Altri Sport 

Colpo di mercato della BCC Leverano: dalla SuperLega arriva il libero De Pandis

De Pandis: “Metterò a disposizione tutta la mia esperienza per riportare Leverano in serie A”

La BCC Leverano mette a segno un gran colpo di mercato con l'acquisto di Daniele De Pandis, libero dal curriculum stellare corredato da tante presenze in SuperLega.
Nato a Lecce nel giugno del 1984, De Pandis ha girato mezza Italia per una carriera che si è sviluppata per la gran parte nella massima categoria pallavolistica. Dopo gli esordi a Lecce, il passaggio a Squinzano dove ha disputato cinque campionati consecutivi prima del passaggio in A2 nelle file della Salento d'Amare Taviano dove è restato dal 2006 al 2008. L'anno successivo vola in Toscana per indossare la casacca della Codyeco Santa Croce.
Nel 2009 il salto tra i grandissimi, in SuperLega, con addosso la maglia della Yoga Forlì.
Due anni intensi in Emilia Romagna prima di spostarsi nel Lazio acquistato dall'Andreoli Latina. Dal 2012 al 2014 si trasferisce in Piemonte approdando alla Bre Banca Lannutti Cuneo. L'anno successivo è il libero della Vero Volley Monza, quindi il grande ritorno in Puglia con la maglia dell'Exprivia Molfetta dal 2015 al 2017.
Nella stagione sportiva 2017/2018 veste la prestigiosa maglia della Diatec Trentino, poi passa alla Calzedonia Verona prima di passare alla BCC Castellana Grotte, ultimo step prima dell'approdo alla BCC Volley Leverano: “Capitan Orefice mi corteggiava da un anno e mezzo, lo conosco dai tempi di Squinzano quando faceva capolino dal settore giovanile. Alla fine è riuscito a convincermi e a farmi tornare in Salento – dichiara il neoacquisto gialloblù Daniele De Pandis - A Leverano ritrovo gli stimoli di una pallavolo autentica che un po' avevo perso negli ultimi anni. L'obiettivo è quello di girare tranquillamente per i palazzetti dello sport con mio figlio, per trasmettergli la bellezza di questo sport che io ho vissuto per vent'anni. Leverano è una bellissima realtà, è una famiglia. Ho l'entusiasmo di un bambino, so che la società negli ultimi dieci anni ha sempre fatto bene, disputando campionati di vertice. Il nostro obiettivo è divertirci e stare bene insieme. Metterò a disposizione tutta la mia esperienza per riportare Leverano in serie A. Ci sono 3-4 squadre che si sono attrezzate per fare il salto di categoria, il campo sarà il miglior giudice. Ci sono tutti i presupposti per fare bene, speriamo di vedere un palazzetto pieno e di rivivere l'entusiasmo del pubblico mancato in questi anni di Covid.



Potrebbeinteressarti