Altri Sport 

Matteo Spagnolo, il primo pugliese a giocare in Nba

Il cestista 19enne di Mesagne ingaggiato dai Minnesota Timberwolves

Dal grande Salento negli Stati Uniti: è la consacrazione sportiva di Matteo Spagnolo, il 19enne cestista selezionato nel draft dell'Nba per disputare il campionato di basket più importante del mondo. E’ la prima volta in assoluto che un cestista pugliese sbarca in America. Il playmaker di Mesagne si è accasato con i Minnesota Timberwolves. Grande gioia nella città Brindisina e in famiglia, per mamma Valeria e papà Fabio.

Matteo Spagnolo cresciuto nei settori giovanili della “Mens Sana Mesagne” e dell'Aurora Brindisi, in carriera è stato tesserato anche dal Real Madrid e nella scorsa stagione dal Cremona. Ora il grande sogno americano.



Potrebbeinteressarti