Altri Sport Lecce Puglia sette 

La WeDo Academy dalla Puglia alle piste di Formula 3

L’associazione di formazione imprenditoriale nata a Lecce e rivolta a giovani e giovanissimi “corre” sulle stesse piste della Formula 1 insieme alla scuderia svizzera Jenzer.

WeDo Academy, la prima associazione e centro di formazione italiana per l’educazione all’imprenditorialità giovanile da ieri accompagna il pilota italiano di Formula 3 Federico Malvestiti insieme al team svizzero Jenzer Motorsport nella stagione 2022.

La Formula 3 disputa le gare un giorno prima (o al mattino) sulle stesse piste della Formula 1, ieri infatti la competizione ha avuto luogo a Barcellona, mentre la prossima corsa è programmata per il 2-3 luglio sulla famosa pista di Silverstone, nel Regno Unito.

Daniele Manni, co-fondatore di WeDo e World Best Teacher 2020 per i suoi programmi sull’educazione imprenditoriale riservata a giovani e giovanissimi under 19 commenta così: ''Siamo felici di poter essere accanto a Federico. E’ un giovane pieno di talento e passione. Con i nostri corsi aiutiamo i ragazzi a scoprirli entrambi e a valorizzarli appieno. Ciò che ci è piaciuto della storia di Federico e che ci ha portato a sceglierlo come nostro testimonial è’ stata la sua determinazione tanto nello studio presso la Facoltà di Ingegneria quanto nella competizione in Formula 3 e, non da ultimo, la presenza di una squadra e di una famiglia che lo supportano e che lo motivano a inseguire il suo sogno sapendo valorizzare ciò che vuole e sa fare. Ci sono insomma tutti i valori nei quali noi crediamo quando insegniamo ai ragazzi come scoprire e acquisire la mentalità imprenditoriale''.

WeDo Academy è un progetto nazionale nato l’anno scorso a Lecce, si fonda sulla volontà di restituire alle giovani e giovanissime generazioni una parte del successo e delle soddisfazioni che si è ottenuto nella propria vita, ed è probabilmente il primo impianto formativo ed esperienziale che concentra la propria attenzione nell’avvicinare i giovani e giovanissimi (a partire dai 10 anni) allo spirito e alla mentalità imprenditoriale. A pensare e a dare vita nel 2021 a questo nuovo progetto è un piccolo gruppo di professionisti in vari ambiti, accomunati dalla voglia di mettere a disposizione le proprie conoscenze ed esperienze affinché possano tornare utili alla formazione di nuove competenze nei giovani.

La grande innovazione del progetto risiede nella scelta dell’area di intervento e di specializzazione dell’Academy, ossia la Entrepreneurship Education (educazione all’imprenditorialità), con particolare attenzione rivolta allo sviluppo nei giovani partecipanti dello spirito e la mentalità imprenditoriale, meglio conosciuta come la entrepreneurial mindset.



Potrebbeinteressarti


Tentato omicidio, in due finiscono in manette

I Carabinieri di San Vito dei Normanni hanno arrestato due individui del posto che domenica scorsa hanno fallito una spedizione di morte in casa di un sorvegliato speciale. L'arma s'inceppò. Contestato il metodo mafioso.