Altri Sport 

A Valerio Garofalo il “Trofeo di Sant’Antonio”

Il ciclista della Airone Leo Construction si è aggiudicato l'edizione 2022 in una gara a cui hanno partecipato circa 60 iscritti impegnati sul tracciato di 70 Km. caratterizzato da un dislivello di 700 metri, in un giro da Vieste a Peschici e ritorno.

Valerio Garofalo sbaraglia la concorrenza della nuova edizione del “Trofeo di Sant’Antonio” e conquista il primo posto assoluto. Il ciclista dell’Airone Leo Constructions ha fatto sua la gara svoltasi a Vieste in occasione del Memorial “Michele Notarangelo” e valevole come prova del campionato regionale del CSI (Centro Sportivo Italiano).

L’evento sportivo, organizzato dai Cicloamatori Vieste, ha visto protagonista Garofalo, che ha fatto registrare il tempo di 2:03:50 dopo aver viaggiato ad una media di 34 chilometri orari. Il tesserato del gruppo ciclistico leccese, presieduto da Ivano Telesca, ha preceduto all’arrivo di una manciata di decimi di secondo Donato Cannone del Team Preview Sei Sport. Sul terzo gradino del podio è salito Giuseppe Marchitelli della Tekno Bike Putignano, che ha chiuso la corsa in 2:03:51.

Garofalo ha vinto a margine di una volata entusiasmante con Cannone e Marchitelli dimostrando un grande stato di forma. I ciclisti si sono radunati alle 14:30 presso lido La Bussola, in attesa della partenza fissata per le 15:15 dal Lungomare Europa di Vieste. Circa sessanta iscritti si sono impegnati sul tracciato di 70 chilometri caratterizzato da un dislivello di 700 metri, nell’ambito di un giro turistico cittadino con partenza da Vieste a Peschici e ritorno.



Potrebbeinteressarti