Altri Sport 

Gianluca De Salvo e Vivien Bonzi sugli scudi della “Urban Trail Leuca”

I podisti si sono cimentati nel circuito Trail e Mountain Running 2022

Gianluca De Salvo della asd “La Mandra” e Vivien Bonzi della “Recastello Radici Group” si sono aggiudicati la nuova edizione della “Urban Trail Leuca”. La manifestazione podistica organizzata dall’Atletica Capo di Leuca presieduta da Eleonora D’Amore si è svolta a Santa Maria di Leuca con la partecipazione di circa 400 atleti. De Salvo si è impegnato sul percorso misto di 11,5 chilometri caratterizzato da sentieri, scalinate, sabbia e scogliera giungendo all’arrivo con il tempo di 50:48. Sul secondo gradino del podio maschile è salito Rocco Cera del Gruppo Podistico Alba 13 Taurisano, al netto di un ottimo 51:32. La terza piazza maschile l’ha conquistata Giorgio Martella della Running Corsano dopo aver concluso la gara in 53:24. Tra le donne ha sbaragliato la concorrenza Vivien Bonzi che ha fatto registrare il tempo di 51:12 al temine di una prestazione superlativa. Il podio in rosa è stato completato da Beatrice Bianchi della Recastello abile ad inchiodare il cronometro a 52:25 e da Paola Bernardo della Atletica Amatori Corigliano con il tempo di 01:00:48, giunte rispettivamente al secondo e al terzo posto. Tra gli Allievi ha trionfato Enrico Notarangelo, della Military Training Academy, mentre tra i Cadetti si è imposto Alessandro Fersini della società organizzatrice. Marco Primavera della As Atletica Taviano 97 ha primeggiato tra i Ragazzi. Tra gli Esordienti si sono evidenziate le prestazioni di Bruno Ponzetta (Esordienti A) dell’Atletica Capo di Leuca, Lara Potì (B) della Military Training Academy e Alessandro My (C) dell’Atletica Leverano. La gara è stata valevole come terza prova del campionato provinciale individuale e di società. I podisti si sono cimentati nel circuito “Trail e Mountain Running 2022”, nell’ambito dell’evento sportivo autorizzato dalla Fidal e patrocinato dai Comuni di Castrignano del Capo e Ugento. Al termine della competizione si è svolta la ricca cerimonia di premiazione con De Salvo e Bonzi sugli scudi.

Potrebbeinteressarti