Altri Sport Casarano 

Leo Shoes Casarano, conquistata la qualificazione alla finale playoff

Un capolavoro di tattica, tecnica e soprattutto di cuore permette alla Leo Shoes Casarano di far sua anche la gara di ritorno della semifinale e di conquistare così la qualificazione alla finalissima dei playoff

Un capolavoro di tattica, tecnica e soprattutto di cuore permette alla Leo Shoes Casarano di far sua anche la gara di ritorno della semifinale e di conquistare così la qualificazione alla finalissima dei playoff.

Al pari del match di andata, la sfida tutta salentina andata in scena al Palazzetto dello sport di Leverano ha visto le due contendenti regalare uno spettacolo sportivo di assoluto livello, condito da giocate esaltanti, da tatticismi ben studiati e dalla giusta adrenalina dettata dall’importantissima posta in palio.

A spuntarla, come successo sette giorni fa, dopo oltre due ore di durissima lotta, è stata la formazione di Mister Licchelli che ha avuto il merito di rimanere sempre attaccata alla partita nonostante la partenza veemente dei padroni di casa (25-19) e il nuovo vantaggio firmato Leverano a chiusura del terzo set (25-23).

Nell’intermezzo tra primo e terzo parziale conquistati con merito da capitan Orefice e compagni, la positiva risposta dei rossoazzurri che nel secondo set hanno limato gli errori registrati nel parziale di apertura e hanno ristabilito la parità portando a casa il set con il punteggio di 22-25.

Perso al fotofinish il terzo e successivo set, i ragazzi di Mister Licchelli si sono trovati con le spalle al muro perché perdere il quarto parziale avrebbe voluto dire fine dei giochi: da questo momento in poi è scesa in campo una Leo Shoes perfetta, quadrata e che ha trovato fondo ad orgoglio e rabbia agonistica per ribaltare l’andamento della sfida a suo favore.

I rossoazzurri hanno macinato punti e bel gioco mandando alle corde un Leverano che non ha più saputo tenere testa agli avversari: gli ospiti hanno ristabilito la parità nel computo dei set (16-25) e poi, trascinati da un super Paoletti e da un mostruoso Pierri, hanno tagliato il traguardo del successo conquistando il tie-break per 10-15.

La Leo Shoes Casarano non vuole smettere di sognare, ha fame di successi e voglia di continuare a stupire.

Fonte: Area comunicazione 

Potrebbeinteressarti


Leo Shoes Casarano, resta l’ultimo ostacolo

Sono passati esattamente nove mesi da quando la Leo Shoes Casarano ha tagliato il nastro di questa bizzarra e particolare stagione sportiva che, tra rinvii, tamponi e modifiche in corsa, finalmente si appresta a vivere il suo ultimo atto