Altri Sport Galatone 

La Bcc Leverano fa sestina contro l'Allianz Galatone

Dura poco più di un'ora la sfida tra la BCC Leverano e l'Allianz Galatone, valevole per la prima giornata di ritorno del girone I2 di serie D

ALLIANZ GALATONE 0

BCC LEVERANO 3

16-25, 17-25, 22-25

 

ALLIANZ GALATONE: Epifani 0, Buttarini (libero), Dantoni ne, Sancesario 1, Amodio 7, Pica, Muci A. 1, Pagano 5, Papa 5, Manta ne, Zanette ne, De Lorentis 18, Muci M. (libero). Allenatore: Alemanno

 

BCC LEVERANO: Savina 0, Cagnazzo G. ne, Galasso 5, Balestra 2, Barone (libero), Pisanelli ne, Sergio 7, Scrimieri 11, Orefice 15, Serra 5, Cagnazzo S. ne, Negro ne. Allenatore: Zecca

 

ARBITRI: Cataldi e Galiuti

 

Durata set: 25', 22', 24'

 

Errori in battuta: Galatone 13, Leverano 9; Ace: Galatone 1, Leverano 5; Muri vincenti: Galatone 6. Leverano 8

 

Dura poco più di un'ora la sfida tra la BCC Leverano e l'Allianz Galatone, valevole per la prima giornata di ritorno del girone I2 di serie D. La formazione allenata da coach Zecca colleziona la sesta vittoria in altrettante partite e conferma la vetta della graduatoria.

I gialloblù ritrovano Sergio come laterale; per il resto la formazione è la stessa che nella domenica precedente aveva battuto in trasferta il Turi. Coach Alemanno si affida al sestetto titolare con la diagonale composta da Epifani e De Lorentis, Amodio e Pagano di banda, Papa e Sancesario centrali, con Michele Muci libero. Gli ospiti provano a scappar via già nella prima parte del game iniziale con il break del 7-12, un vantaggio che Orefice e compagni tengono invariato fino al 13-28 prima di imprimere l'accelerazione finale per il 16-25 con cui si aggiudicano il parziale.

Nel secondo game la sfida si mantiene equilibrata con un muro di Amodio su Orefice per il 5-2 e una sostanziale parità fino all'8-8. Poi va in battuta Balestra: il palleggiatore della BCC Leverano infila due ace e una serie di servizi che mette in grossa difficoltà la ricezione avversaria. Gli ospiti prendono il largo sull'8-15, con coach Alemanno costretto a chiamare time-out per bloccare l'emorragia di punti. Buttarini sostituisce Muci come libero, ma la distanza è oramai incolmabile e i gialloblù vincono anche il secondo set sul 17-25.

Sfida più viva nel game successivo, con il sestetto di coach Zecca che si porta avanti sul 3-7, ma Galatone vende cara la pelle. Papa stampa un muro sull'attacco di Galasso per il 6-8, l'ace di Muci mette in difficoltà Barone per il punto dell'8-10 e i padroni di casa restano incollati al match. Il turno in servizio di Serra, con tanto di ace, aumenta il divario tra le due formazioni (9-14), poi gli ospiti si sfilacciano con alcuni attacchi out di Serra e Sergio che aiutano l'Allianz Galatone ad accorciare le distanze. L'ace di Papa e il muro di Amodio su Orefice portano i padroni di casa sul 21-22, ma sono gli ultimi tentativi del Galatone. Il muro di Balestra su Amodio e l'attacco vincente di Orefice chiudono i conti sul 22-25 con cui la BCC Leverano conquista la sesta vittoria consecutiva.

 Fonte: Area comunicazione 

Potrebbeinteressarti