Altri Sport Galatina 

Che carattere Efficienza Energia: Roma sconfitta per 3-1

Le previsioni della vigilia che volevano una gara tirata contro un avversario presentatosi in formazione completa, non sono venute meno

Le previsioni della vigilia che volevano una gara tirata contro un avversario presentatosi in formazione completa, non sono venute meno.

Emozioni tante al PalaIngrosso di Taviano, con tre set su quattro molto equilibrati, di cui il primo finito ai vantaggi (30-28) per Lotito e soci, la dice lunga sulla carica agonistica espressa in campo dai romani.

E tale combattività è stata per Roma l’elemento dominante nel secondo set portato meritatamente in porto, al pari di una caduta di tensione nelle file dei padroni di casa, con un Morelli eccellente in cabina di regia.

Poi nei due set successivi il contenimento degli attacchi avversari e le accelerate di capitan Lotito e compagni nelle fasi finali delle due frazioni, hanno spento gli ardori del sestetto romano che nel tabellino segnerà in doppia cifra ben cinque dei suoi elementi.

E veniamo alla gara.

I Set

Scivola la gara con una regolarità di punto a punto da ambo le parti sino al 12 pari, poi l’allungo di Mandolini e Antonucci apre un primo break (14-17) che Giannotti ed Elia ed un doppio errore di Mandolini ribaltano per il 21-20. L’ingresso di Buracci per Parisi eleva il muro dei locali, Giannotti si ripete e fa 22, Coggiola risponde con un tris di attacchi che annullano il vantaggio messo a segno da una pipe da Lotito(23-23). Il regista laziale affida a Rossi la palla del 25-25 e a Mandolini quella del sorpass0(25-26) ma il muro di capitan Lotito ristabilisce l’ennesima parità. Sarà poi Maiorana, rientrato da un cambio tattico con Lentini, e un doppio errore di Roma ad assegnare il primo set (30-28) ad Efficienza Energia.

II Set

Avvio disastroso per i padroni di casa che accusano un 1-6 tagliagambe. Mandolini è efficace, Elia prova a tenere in gioco i suoi(5-9), Gallo dà il cambio a Parisi ma gli errori si susseguono con Morelli che realizza al servizio due ace(12-19). Mister Stomeo avvicenda i due libero, Torchia ed Apollonio, privilegiando il primo in ricezione ed il secondo nella fase difensiva. Il cambio di Lentini per Lotito e il rientro di Parisi non producono modifiche all’andamento del set chiuso con una pipe di Mandolini sul 14-25.

III Set

Apre la gara un doppio Giannotti, Elia giganteggia a muro imitato da Lotito sull’opposto Rossi e si scatena Musardo per un 15-13 che dà punti e morale alla squadra. Non demordono i romani con Coggiola ed Antonucci, ma sono Lotito e Giannotti a mantenere il break di +2 sul 21-19. Il muro di Maiorana preceduto da un muro-cielo di Elia porta alla vittoria del 3 set il sestetto salentino(25-22).

IV set

Determinazione e traguardo alla portata per il gruppo di mister Stomeo, inducono Musardo e Lotito ad efficaci attacchi (8-4), i romani incorrono in errori di misura dinanzi ad un fondamentale del muro galatinese veramente straripante. Alla fine si conteranno 15 muri punto per Efficienza Energia contro i 10 della squadra ospite, ma anche tante rigiocate che Musardo ed Elia traducono in punti sonanti(20-12).Una reazione di un doppio Rossi non basta a riaprire la gara che Giannotti e Lotito portano alla definitiva vittoria per i colori galatinesi sul 25-19.

L’opposto patavino con 21 punti messi a segno è il MVP dell’incontro. La gestione di questa gara da parte di Efficienza Energia non è stata facile. La bravura degli avversari e il passaggio a vuoto nel secondo set hanno condizionato l’incontro che ha viaggiato su un binario di incertezze, fino agli allunghi perentori e determinanti di Musardo e soci.

C’è poco tempo per godere di questa quinta vittoria che conferma Efficienza Energia al vertice della classifica, perché già Mercoledì 02 Dicembre verrà recuperata la gara casalinga con il Modica. Appuntamento per la telecronaca dell’incontro, sul sito Legavolley.tv, con inizio alle ore 18.00 dal PalaIngrosso di Taviano.

EFFICIENZA ENERGIA GALATINA-SMI ROMA 3-1(30-28,1-25,25-22,25-19)

Roma: Morelli10,Coggiola13,DeFabritiis14,Franchi,Antonucci9,DeVito,Rossi16,Titta(L),Consalvo,Iannaccone,Mandolini 14,Milone(L).

All. Budani

Galatina: Apollonio(L),Parisi 1,Musardo 11, Giannotti 21, Lotito 9,Gallo 1,Maiorana 4,Elia 13,Torchia(L),Conoci A.(n.e.),Lentini,Buracci,Pepe(ne).

All.Stomeo Vice Bray

Fonte: Area comunicazione 


Potrebbeinteressarti