Altri Sport Casarano 

Leo shoes Casarano, a piccoli passi verso l’inizio del campionato

Continua a ritmo incessante il lavoro di preparazione che condurrà la Leo Shoes Casarano verso l’esordio stagionale fissato, come da calendario, per sabato 7 novembre in quel di Turi

Continua a ritmo incessante il lavoro di preparazione che condurrà la Leo Shoes Casarano verso l’esordio stagionale fissato, come da calendario, per sabato 7 novembre in quel di Turi

La settimana volta ormai al termine ha visto i rosso azzurri essere sottoposti a carichi di lavoro più leggeri rispetto a quelli affrontati nelle prima parte della fase di preparazione con un lavoro che va man mano avvicinandosi a quella che sarà la settimana tipo nel corso del campionato.

Con Zanettin ancora ai box e che si sottoporrà a nuovi accertamenti nella giornata di lunedì per verificare a che punto è il suo percorso riabilitativo (si spero di riaverlo in gruppo, seppur a ritmi blandi, già dalla prossima settimana), si può tracciare un bilancio più che positivo per il lavoro svolto nel corso delle doppie sedute giornaliere (in mattinata seduta pesi e nel pomeriggio seduta tecnica) e sia per quanto visto nel corso dell’amichevole disputata contro il Galatone sabato pomeriggio.

Questo il bilancio settimanale del preparatore atletico Michele Placi: “Un'altra settimana giunge al termine riconfermando l'impegno e la voglia dei ragazzi. La settimana ha previsto l'introduzione allo sviluppo della forza con dominanza di tipo nervoso per permettere ai ragazzi di smaltire il lavoro svolto precedentemente e smaltire un po' di fatica accumulata fin ora”.

Nelle parole di Mister Licchelli tanto entusiasmo per il lavoro molto buono svolto finora dalla truppa rossoazzurra: “E' stata archiviata un'altra settimana di lavoro che ci ha visto impegnati dal punto di vista tecnico soprattutto su due fondamentali: battuta e muro. Il gruppo sta crescendo sotto ogni profilo dimostrando sempre più sicurezza nei vari aspetti del gioco; lo ha dimostrato anche l'amichevole con Galatone disputata sabato, quando a momenti la squadra è sembrata brillante mettendo in mostra alcune giocate di livello molto alto. Allo stesso tempo siamo consapevoli che bisogna migliorare ancora tanto soprattutto nell'intesa tra palleggiatori e attaccanti in fase cambio palla e contrattacco e tra i reparti di prima e seconda linea nella fase muro difesa.  Speriamo di poter contare al più presto sul supporto di Ivan Zanettin, che sicuramente farà crescere ancora la qualità della squadra, anche se al momento Bryan Tellez si sta comportando egregiamente e sta acquisendo sempre più continuità. Da sottolineare anche l'ottima condotta del giovane Federico Fortunato, che per la prima volta si è cimentato in allenamento e a sprazzi anche in partita in un ruolo per lui nuovo come quello dell'opposto. Ma devo dire che sono molto contento dell'atteggiamento e della crescita di tutto il gruppo più giovane (non dimentichiamo che più della la metà roster è composto da atleti nati tra il 2000 e 2004.

Durante la prossima settimana non sono previste partite amichevoli; ne approfitteremo per mettere a punto alcuni sistemi di gioco in previsione dei prossimi impegni di precampionato e dell'inizio delle gare ufficiali.”

Dopo la sosta ai box prevista per la giornata odierna, i ragazzi della Leo Shoes Casarano si ritroveranno agli ordini di Mister Licchelli lunedì per affrontare un’altra settimana di fatiche.

Fonte: Area comunicazione 

Potrebbeinteressarti