Altri Sport Leverano 

Bcc Leverano piazza il colpo: nel ruolo di libero arriva Barone

La Bcc Leverano per la stagione sportiva 2020-2021 si assicura le prestazioni di Valerio Barone

 

La Bcc Leverano per la stagione sportiva 2020-2021 si assicura le prestazioni di Valerio Barone, classe 1992, libero, tra gli altri, ex Taviano, Galatina e Casarano, squadra con cui ha disputato gli ultimi tre campionati: Comincia una nuova esperienza per me, con una squadra molto competitiva e con obiettivi ben precisi. Sono belle emozioni quelle che sto provando in queste ore. Conosco quasi tutti i miei compagni di squadra e sto conoscendo la dirigenza, sono favorevolmente impressionato da tutti. L'anno scorso ero compagno di squadra di Filippo Scrimieri che mi ha parlato benissimo del gruppo e di tutto l'ambiente gialloblù, il che ha contribuito a prendere questa mia decisione. Non vedo l'ora di tornare a giocare a pallavolo. Sono stati mesi difficili per tutti, anche per chi pratica sport. Spero che nei prossimi mesi i Palazzetti tornino ad aprirsi al pubblico in modo da dare alla pallavolo la giusta visibilità che merita. Puntiamo molto sul sostegno del nostro pubblico, un gruppo così affiatato sicuramente mi aiuterà ad ambientarmi più velocemente. Sul campionato ancora ci sono tanti punti interrogativi, ma noi puntiamo a fare bene.

Sempre nel ruolo di libero coach Andrea Zecca potrà contare sul ritorno di Alberto Dimastrogiovanni. Altro leveranese che torna alla casa madre, dove ha fatto tutta la trafila dal settore giovanile fino alla serie A, Alberto Dimastrogiovanni è un elemento cardine di un gruppo che ha vinto tutto. Per lui il ritorno con la maglia gialloblù: Sono molto contento di rientrare in campo dopo una stagione lontano da Leverano, e ancora di più di tornare a far parte di un gruppo di amici dentro e fuori dal campo che si conosce alla perfezione. Quasi tutti noi giochiamo insieme da diversi anni, abbiamo ottenuto sempre degli ottimi risultati e credo che la prossima stagione non sarà da meno. 

Fonte: Area comunicazione. 

Potrebbeinteressarti